Martedì 19 Novembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Lavoro

Chiude la Ppg (vernici): trattative in corso per i 42 lavoratori

Il sito produttivo abbandona il territorio e mette a rischio 42 posti di lavoro 

Chiude la Ppg (vernici): trattative in corso per i 42 lavoratori

FELIZZANO - Lo stabilimento 'ex Bellaria Spa', oggi Ppg Industrial Coatings che fa vernici in polvere per il settore degli elettrodomestici chiude i battenti. E' il penultimo sito produttivo di Felizzano, che abbandona il territorio e mette a rischio 42 posti di lavoro. Per questo sono in corso da parte dei sindacati (Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil) le trattative (già due incontri) con l'azienda per portare avanti una serie di richieste di tutela per i dipendenti.

La scelta del gruppo è chiara, come spiega Roberto Marengo della Cisl. “Per quanto riguarda le polveri (di vernici), il gruppo Ppg ha l'1% del volume produttivo tra il sito della provincia alessandrina e quello in Polonia. E ha quindi concentrato tutto all'estero, dove i costi sono inferiori”.

Sul tavolo ci sono comunque tutte le richieste delle organizzazioni sindacali e per alcune c'è già un'apertura da parte dell'azienda. Ancora da discutere il ricorso alla “cassa integrazione straordinaria”, mentre c'è apertura per il trasferimento di alcuni lavoratori in altri stabilimenti del gruppo di Milano o Bologna. “Abbiamo chiesto – ha aggiunto Marengo – di fare lo sforzo per ricollocare parte del personale nel sito di Quattordio, laboratorio e sito produttivo legato all'automotive”. Ma qui la risposta slitta perché dall'azienda è emersa la difficoltà 'economica' del momento, con un calo dei volumi tra l'8 e il 9 per cento.

Una chiusura certa, ma con prospettive di ricollocamento o di utilizzo di ammortizzatori sociali ancora tutte in divenire. Nuovo incontro tra sindacati e azienda il 5 novembre.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.