Venerdì 10 Aprile 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

IL PREMIO

Walter Massa premiato da Vinoway

Il 'pioniere del Timorasso' giudicato il miglior vignaiolo d'Italia

Walter Massa premiato da Vinoway

TORTONA -  Verrà consegnato a Walter Massa il premio come miglior vignaiolo d'Italia durante la Vinoway Wine Selection 2020, in programma il prossimo 11-12 maggio a Castello Monaci, Salice Salentino (Lecce).

Il tortonese, situato tra il Monferrato e l’Oltrepò nel Piemonte sud orientale, in passato era conosciuto per lo più per i vini provenienti da vitigni a bacca rossa. Si riscoprì essere anche terra da bianchi grazie all'intuito di Walter, vignaiolo indipendente e coraggioso che è riuscito a rimodernare e rilanciare con successo la parte enologica del territorio e ora si può definire a tutti gli effetti il pioniere del Timorasso dei Colli Tortonesi e grazie ai suoi insegnamenti tutta la denominazione ne ha tratto beneficio, vedendo la nascita di nuove realtà che tutt’oggi regalano lustro alla zona.

Vigneti Massa è il nome della cantina a conduzione familiare, fondata dagli antenati Massa nel 1879, che oggi gode di una proprietà di ventitrè ettari sulle colline di Monleale, a circa trecento metri di altitudine, dove si trovano i vitigni più tipici del territorio ovvero Barbera, Croatina, Freisa, ma soprattutto il Timorasso, a cui sono riservati ben dieci ettari la cui produzione è cominciata per la prima volta nel 1987.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Malore improvviso,
muore 49enne

30 Marzo 2020 ore 14:05
.