Venerdì 18 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Trasporti

"Servizio Eccobus tagliato, lavoratori a piedi. Che si vuole fare?"

Interpellanza del Movimento 5 Stelle a Palazzo Rosso

"«Servizio Eccobus tagliato, lavoratori a piedi. Che si vuole fare?"

Un bus di Amag Mobilità

ALESSANDRIA - Che ne sarà delle navette Eccobus, che negli anni scorsi hanno servito un gran numero di lavoratori e studenti dei sobborghi non raggiunti dalle linee ‘tradizionali’ del servizio pubblico, che a causa dei tagli non riesce più a coprire l’intera cintura del capoluogo?

È la domanda che i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle e dei Moderati (Francesco Gentiluomo e Michelangelo Serra da un lato, Diego Malagrino dall’altro) pongono tramite una interrogazione a sindaco e giunta: "Il servizio Eccobus è stato notevolmente ridotto sia per quanto riguarda le zone che per le vetture a disposizione, a causa dei tagli del settore. Quindi ora cosa accadrà a lavoratori e studenti che ne usufruivano?".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

'Last banner',
in libertà Rob...

09 Ottobre 2019 ore 07:00
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.