Domenica 15 Dicembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La proposta

Spostare in piazza della Libertà il mercato? "Non si può"

L’idea di un progetto del M5S per gli ambulanti, il commercio e la Ztl in centro: mozione bocciata

Spostare in piazza della Libertà il mercato? "Non si può"

Il minuto di silenzio per i vigili del fuoco uccisi

ALESSANDRIA - Un minuto di silenzio per i tre vigili del fuoco che hanno perso la vita nella tragedia di Quargnento. Poi 30 minuti a discutere del ritardo (di mezz’ora, ndr) nell’avvio dei lavori ad ogni seduta.

Così è iniziato il consiglio comunale, che ha discusso una mozione presentata dal Movimento 5 Stelle sul progetto redatto dal gruppo di minoranza per «commercio, Ztl in centro e spostamento del mercato da piazza Garibaldi a piazza della Libertà».

Tre punti con un comune denominatore: «Riqualificare il centro storico». Così, da un lato c’è la pedonalizzazione dell’area che va da via Dante, attraversa il centro e arriva fino a piazza Garibaldi, riconvertendo gli spazi dei negozi sfitti in spazi di intrattenimento per bambini. Dall’altra c’è lo spostamento del mercato nella piazza davanti al Comune e, infine, la questione strettamente correlata dei parcheggi, con l’aumento di stalli in piazza Garibaldi (con alcuni nel perimetro a lisca di pesce) e un migliore utilizzo del parcheggio di via Parma, «oggi utilizzato solo tra l’11% e il 34%». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
Carabinieri

Novi Ligure: cinque denunciati
nel weekend

09 Dicembre 2019 ore 16:23
.