Mercoledì 15 Luglio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Alessandria

Tari, a ogni famiglia la raccolta costa 320 euro

La nostra città è 54esima nella classifica nazionale

Tari, a ogni famiglia la raccolta costa 320 euro

ALESSANDRIA - Trecentoventi euro l’anno: questa la spesa sostenuta nel 2019 per la raccolta dei rifiuti da una famiglia alessandrina. Ovvero il costo della Tari, la bolletta della spazzatura rilevata dal report ‘Rifiuti urbani, costi qualità e tutele’ di Cittadinanzattiva, che ha preso in esame 112 capoluoghi di provincia in tutta Italia per esaminare le tariffe a carico degli utenti.

Questa somma è quella di una famiglia ‘tipo’, composta da 3 persone e una casa di proprietà di 100 metri quadri. Un focus sulle città che evidenzia il costo della spazzatura più alto a Catania (504 euro all’anno), mentre la più economica è Potenza (121 euro l’anno). Alessandria si posiziona 54esima nella classifica nazionale e con un costo Tari superiore alla media nazionale di 300 euro

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
.