Domenica 20 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Gratta e Vinci

La fortuna bacia Vignole: vinti 2 milioni di euro

Alla tabaccheria Pasquale è stata realizzata una vincita da 2 milioni di euro

gratta vinci

La dea bendata ha baciato Vignole Borbera, dove con un “Gratta e vinci” è stata realizzata una vincita da 2 milioni di euro. Il biglietto fortunato – della serie “Bonus tutto x tutto” – è stato acquistato presso la tabaccheria di via Mazzini. «È la prima volta che qualcuno si aggiudica un premio così importante nel nostro punto di vendita», spiegano dal negozio, aperto nel 1988 dalla madre dell’attuale titolare e passato tredici anni fa alla figlia Roberta Pasquale.

«Siamo stati informati da Lottomatica che il biglietto vincente è stato depositato per la riscossione, ma non sappiamo esattamente quando è stato venduto, quindi è impossibile risalire al fortunato acquirente. Inoltre il nostro punto vendita si trova su una strada di passaggio e in tanti si fermano anche solo per compere occasionali», dicono in tabaccheria.

I Gratta e vinci della serie “Bonus tutto x tutto”, del costo di 10 euro l’uno, sono stati stampati da Lottomatica in circa 19,4 milioni di esemplari, ma solo tre contengono il premio massimo da 2 milioni di euro. La probabilità che vi capiti in mano un biglietto come quello di Vignole, dunque, sono solo una su 6,5 milioni.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
Astuti

Banditi abbattono
le colonnine del Q8

14 Ottobre 2019 ore 12:27
.