Martedì 23 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Ovada

Acqui-Genova: domenica senza treni

A causa dei lavori di manutenzione che Rfi ha deciso di svolgere tra Visone e Prasco, il servizio sarà garantito con gli autobus messi a disposizione da Trenitalia 

Treno Ovada

Un treno in attesa in stazione a Ovada

OVADA - Resterà interdetta dal primo pomeriggio di oggi e per tutta la giornata di domani la circolazione ferroviaria tra la stazione di Ovada e quella di Acqui Terme. Il motivo dell'interruzione, che proseguirà anche nel prossimo fine settimana, riguarda i lavori di manutenzione che Rfi ha deciso di svolgere tra Visone e Prasco. Una volta transitato il convoglio delle ore 13.17 dalla città termale, con quello delle 11.12 da Brignole, per poi lasciare campo libero ai tecnici che devono operare sulla Acqui-Genova.

Così, da Acqui a Ovada si viaggerà in bus, poi si salirà sul treno, e viceversa in senso opposto: sui binari da Genova a Ovada, poi sugli autobus fino ad Acqui. «Polemiche non ne facciamo, i lavori vanno fatti e non ci lamentiamo. Ed è anche vero che nei weekend i viaggiatori sono di meno. Eppure, non è facile affrontare questi trasbordi, specie ora che a Ovada non c’è più la biglietteria – dice Alessandra Rapetti, del comitato Difesa trasporti Valli Stura e Orba -. In caso di imprevisti, avere delle informazioni è difficile».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.