Martedì 17 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La novità

Acqui, nuova segnaletica attenta all’ambiente

I cartelli posizionati in prossimità dei passaggi a livello

Ad Acqui nuova segnaletica attenta all’ambiente

ACQUI TERME - Ogni momento è buono per pensare all’ecologia. Palazzo Levi ha allocato una nuova segnaletica in prossimità dei passaggi a livello cittadini per responsabilizzare gli automobilisti sui comportamenti da tenere durante la chiusura di un passaggio a livello. «Un accorgimento antismog per combattere l’inquinamento con una piccola azione mirata – hanno spiegato – Sono stati posizionati nei siti con maggiore traffico veicolare, in Via Crenna e in Corso Divisione, invitando a spegnere il motore quando si è in sosta».

«Sono buone pratiche che purtroppo ancora troppe persone non prendono in considerazione – ha precisato l’assessore all’Ambiente, Maurizio Giannetto – Vicino ai passaggi a livello ci sono case dove abitano persone che possono essere disturbate dai motori accessi e peggiorano la qualità dell’aria di chi vive in quelle zone. Quando ci si trova a un passaggio a livello e in tutte le fasi di sosta o fermata causata da qualunque ragione, indipendente dal traffico, bisogna spegnere il motore dell'auto. In ogni area urbana il traffico veicolare costituisce la fonte principale di inquinamento atmosferico. Non si può rimanere indifferenti: mantenere acceso un motore da fermo per 5 minuti produce approssimativamente la stessa quantità di inquinanti di quella prodotta percorrendo 1 km. Un piccolo accorgimento per salvaguardare il nostro ambiente, basta poco».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita:
bimbo bloccato
da bocchetta della piscina

10 Settembre 2019 ore 07:46
.