Sabato 29 Febbraio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Rassegna itinerante

Le 'masche' di Lajolo

A Novi Ligure, serata con il Teatro degli Acerbi

Le 'masche' di Lajolo

NOVI LIGURE - Penultimo appuntamento della quinta edizione di ‘Hortus conclusus’ giovedì 5, a Novi. A corte Villani che si trova al numero 10 di via Mameli, alle ore 21 il Teatro degli Acerbi porta in scena lo spettacolo di Luciano Nattino intitolato ‘Pinin e le masche’ liberamente tratto dal racconto di Davide Lajolo.

L’attore Massimo Barbero racconta la storia di Pinin, un solitario abitatore dei boschi. È una sorta di eremita che non torna più in paese da tempo. Ai pochi che riescono a trovarlo, egli parla della sua vita, di un lungo viaggio, di un amore, di ricordi, di mondi possibili. E parla anche di ‘masche’ amiche e sconosciute, protettrici e crudeli.


‘Hortus conclusus’ ha tra le sue caratteristiche peculiari quella di proporre gli appuntamenti di musica, cinema, teatro e approfondimenti culturali, in corti e giardini del centro di Novi che possono contenere un massimo di 30 spettatori.
La rassegna si concluderà martedì 10 settembre con lo spettacolo ‘Acqua Viva’ di Clarice Lispector, interpreato da Anna Della Rosa.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.