Lunedì 01 Giugno 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Al via l'edizione numero 52

Chitarre dal mondo per il 'Pittaluga'

Ad Alessandria, concorso internazionale

Chitarre dal mondo per il 'Pittaluga'


ALESSANDRIA - ha preso il via la 52ª edizione del Concorso internazionale ‘Pittaluga’.  In Conservatorio si terranno le eliminatorie martedì e mercoledì mentre giovedi invece sarà il momento delle semifinali. Sabato 28 dalle 20.30, finale all’Alessandrino con l’accompagnamento dei tre concorrenti, che arriveranno appunto alla serata conclusiva, dell’Orchestra Classica di Alessandria diretta dal maestro Paolo Ferrara.

Ad aprire il concorso, lunedì sera,  il direttore artistico del ‘Pittaluga’, il chitarrista Marco Tamayo, cittadino onorario di Alessandria che ha anche presentato la giuria che quest’anno è composta da: Olivier Chassain (chitarrista e docente a Parigi), Steve Goss, (compositore e chitarrista inglese), Anabel Montesinos (chitarrista e concertista spagnola), Krzysztof Pelech (chitarrista, concertista e docente polacco), Fabio Zanon (chitarrista, docente e concertista brasiliano) così come il collega italiano Giulio Tampalini, e infine Micaela Pittaluga che del concorso è la presidente.

Altre iniziative collaterali al concorso sono i Guitar Corner (venerdì alcuni dei concorrenti suoneranno per le vie del centro) e le  ‘Chitarre In corsia’ per portare un po’ di musica agli ospiti di presidi ospedalieri. E grazie a Costruire Insieme, è prevista anche una vista al museo di Marengo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
.