Sabato 19 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Pallavolo

C: Negrini spietata. Tre ko nel femminile

Solo Mangini Novi muove la classifica, ma scivola indietro di una posizione

Negrini Pallavolo Acqui

Non sbanda Negrini Acqui nel testacoda in casa del Cus Torino

Non sbanda Negrini Pallavolo Acqui nel testacoda in casa del Cus Torino, fanalino del girone B. Anzi, è successo facile per la prima della classe, poco più di un'ora, 25/19, 25/13, 25/18 per conservare il primato, solidissimo, +9 su Artinvolley. Sale Plastipol corsara a Torino in una sfida storica con Meneghetti: ovadesi corsari, 25/20, 25/27 che è uno dei momenti chiave della gara, ancora gli avversari avanti 25/18, poi un facile 15/25 per pareggiare e 10/15 nel tiebreak. Nel girone A continua las erie negativa di Fortitudo Avbc che, dopo aver avvicinato la zona podio, ora scivola in basso, anche per il pesante ko a Romagnano  con il Pavic, che dilaga in scioltezza, 25/12, 25/18, 25/10. Nel femminile solo Mangini Novi muove la classifica, un punto lottando sul campo del Lingotto, che corre per il primato: botta e risposta in una gara avvincente, 25/17, parità 19/25, locali di nuovo avanti 26/16, ma Novi risponde decisa, 14/25. Battaglia nel tiebreak, che va alle padrone di casa 15/12. Doppio ko, nel girone B: è pesante per Zsi Valenza, travolta in casa dall'Almese, 15/25, 21/25, 14/25. Il Cascinone Acqui si illude sul campo de La Folgore: alle termali il primo ser, 22/25, ma le locali impattano nettamente, 25/12. Cruciale il terzo, risolto ai vantaggi per La Folgore, 27/25. Anche il quarto è lottato, ma 25/23, per il 3/1 finale

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

'Last banner',
in libertà Rob...

09 Ottobre 2019 ore 07:00
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.