BASKET

Grandi emozioni rossoblù
Sfila la storia della Junior

Grandi emozioni rossoblùSfila la storia della Junior

La Hall of fame della Junior (foto Enzo Conti)

 

Giancarlo Cerutti, Marcello Motto, Giorgio Scienza, Mario Oddone, Giovanni Daghino, Pier Carlo Ogliaro e il figlio Matteo, Mauro Quaroni, Matteo Formenti, Olu Nnamaka. La foto di gruppo a metà campo della ‘Hall of fame’ casalese è il momento più emozionante della splendida giornata rossoblù. Una giornata di festa (il 15 marzo la Junior ha ufficialmente compiuto 60 anni), iniziata con i palloncini a decorare il PalaFerraris e i confetti rossoblù e il poster storico regalati ai tifosi. Poi la partita contro Rieti che la Junior ha giocato indossando l’affascinante canotta vintage con le bande larghe rossoblù.

Durante i time out e le pause sul maxi schermo passano le immagini delle vittorie della Junior. Nell’intervallo, un ‘PalaFerraris’ caloroso (tra gli ospiti anche Amedeo Della Valle, prodotto delle giovanili rossoblù), ha  tributo una grande accoglienza ai campioni e ai dirigenti di ieri, introdotti dal presidente onorario Giancarlo Cerutti. Un momento toccante, che ha unito negli applausi del pubblico la carrellata di persone che hanno scritto la storia della società casalese. I festeggiamenti per l’anno dell’anniversario si concluderanno a giugno con una festa che riporterà a Casale tanti campioni del passato.

 

 

LE ULTIME NOTIZIE
Vendemmia in anticipo, oggi si comincia

Vendemmia, si comincia in anticipo

Agricoltura

Vendemmia in anticipo,
oggi si comincia

18 Agosto 2017 alle 13:15

Che la vendemmia è precoce si sa da mesi, ma non è mai stata così anticipata. Oggi, venerdì 18 ...

Conti a posto e tasse più basse. Ecco la città dopo il dissesto

Giorgio Abonante, 42 anni il 27 agosto, è stato per tre anni assessore di Rita Rossa

Gli scenari

Conti a posto e tasse più basse. Città post-dissesto

18 Agosto 2017 alle 07:56

«Non dico che tutto va a meraviglia perché molto resta da fare. Certo è che possiamo a poco a poco ...

Alessandria Sensibile Stellini

Tredici giorni, il rush finale del mercato: confronto quotidiano tra Sensibile e Stellini

Calcio - Grigi

'Chi alza livello può essere uno che ha vinto in C'

17 Agosto 2017 alle 22:37

“È vero, confermo. Avevo detto che, fuori Iocolano e Marras sarebbero entrati due giocatori. E così ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati