BASKET

Cavina: 'Abbiamo reso facile una partita difficile'

Cavina: 'Abbiamo reso facile una partita difficile'

“Sono contento perchè siamo risuciti a fare una partita facile contro un avversario difficile”. La soddisfazione di coach Demis Cavina.  "Lo stop di Evangelisti era inaspettato, però penso che Agrigento è una squadra con grandi qualità atletiche. La cosa che mi è piaciuta di più è che siamo riusciti a giocare fisici, prendendo tanti rimbalzi dove loro hanno centimetri e fisicità. In attacco abbiamo fatto la migliore partita come distribuzione di tiri, una bella gara, faccio i complimenti a tutti compreso anche a Taverna che non è entrato, ma dà tutto come i compagni. Ci prepariamo al derby di giovedì. Ringrazio i ragazzi che stanno facendo cose incredibili".

Da parte sua il coach di Agrigento Franco Ciani analizza così la gara.  "Non era la partita migliore per fare i conti con le assenze, di fronte a prestazioni interne di buon livello facciamo fatica lontano da Agrigento. Nonostante questo potevamo fare qualcosa di meglio come difesa e secondi tiri dove l'aspetto della voglia è decisivo. Abbiamo avuto difficoltà offensive che ci aspettavamo, dobbiamo archiviare la prestazione negativa e ricominciare".

LE ULTIME NOTIZIE
Vendemmia in anticipo, oggi si comincia

Vendemmia, si comincia in anticipo

Agricoltura

Vendemmia in anticipo,
oggi si comincia

18 Agosto 2017 alle 13:15

Che la vendemmia è precoce si sa da mesi, ma non è mai stata così anticipata. Oggi, venerdì 18 ...

Conti a posto e tasse più basse. Ecco la città dopo il dissesto

Giorgio Abonante, 42 anni il 27 agosto, è stato per tre anni assessore di Rita Rossa

Gli scenari

Conti a posto e tasse più basse. Città post-dissesto

18 Agosto 2017 alle 07:56

«Non dico che tutto va a meraviglia perché molto resta da fare. Certo è che possiamo a poco a poco ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati