Sabato 19 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Pugilato

Randazzo riprende la cintura: campione italiani superleggeri

Il portacolori della Pugilistica Valenza vince il titolo ai punti, dopo 10 riprese

Luciano Randazzo

Randazzo si riprende lo scettro tricolore

"Non vedo l'ora di tornare  sul ring. E di riprendermi il titolo di campione italiano dei superleggeri". E' stato di parola Luciano Ranzazzo, che in un palapsort di Valenza gremito si rimette la cintura, battendo ai punti il triestino Luca Maccaroni, che solo due settimane fa è stato chiamato a combattere per il tricolore, dopo il forfait obbligato di Francesco Lomasto, per un guaio muscolare, che lo ha costretto  a interrompere la preparazione. Maccaroni si fa trovare pronto, un match che viaggia  a lungo in equilibrio, tra due pugili che si assomigliano per alcuni  colpi, mancino il romano, uno che, effettivamente predilige il corpo a corpo: 'Lucio'  la spunta ai punti, e tutti e tre i giudici indicano l'allievo di Piero Braglia, anche con scarti netti, dieci punti per il primo , 99-82 , nel secondo la differenza si riduce, 97-93, ma nel terzo  è ancora più più distante, 99-81. Quando l'arbitro alza il braccio a Lucio il palasport esplode. Il ragazzo è commosso e felice, ha un voto da onorare, un lungo pellegrinaggopo a piedi e lo farà. Anche gli States lo vogliono, per allenarsi e combattere. Prima però si fa festa

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

'Last banner',
in libertà Rob...

09 Ottobre 2019 ore 07:00
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.