Martedì 23 Aprile 2019

Pallavolo

Mangini, finalmente il podio. Negrini, tre punti per andare in fuga

In serie C gli acquesi vincono lo scontro al vertice nel girone 'promozione'. D: Ovada prepara il duello

Negrini Pallavolo Acqui

Hrini La Bollente Acqui vince lo scontro al vertice nel girone promozione

Il primo passo decisivo verso la B2: Negrini La Bollente Acqui vince lo scontro al vertice con Novara, 3/1 in rimonta dopo il 23/25 per gli ospiti. Grande equilibrio, ma i set dal secondo al quarto sono dei termali, 25/22, 25/23, 25/21, che vale il primato in solitaria nel girone 'promozione' della C maschile. Mentre in quello 'retrocessione' passo in avanti deciso, verso il podio, di Plastipol Ovada, che non dà scampo al fanalino Nuncas Chieri, 25/15, 25/22, 25/23, ovadesi a quota 7, appena sotto Fortitudo Avbc, che invece cede nel duello di testa con Villanova Mondovì: lottato il primo, 25/23, netti gli altri due, 25/14 25/13. In C femminile festeggia Mangini Novi, che arriva ai vertici del raggruppamento A: 3/0 agevole su Igor Volley, 15/13, 15/15, 25/14, per scavalcare Cime Careddu, che cede netto al Caselle, 3/0, e la terza piazza è delle novesi. Nel girone B situaizone invariata sul fondo: Zsi Valenza conquista solo un set in casa di L'Alba, 23/25 nel secondo per il momentaneo pareggio ma prima e dopo soo le langarole a fare la strada, 25/10, 25/14, 25/11), e resta così al terzultimo posto, obbligata ai playout. Solo un gradino sopra Il Cascinone Acqui, sconfitto da Nixsa Torino, 25/18, 28/26, 23/25, 25/18, e le termali continuano a opiazzarsi al sicuro, con le orafe di sotto fatto di 5 elementi.

In D riprende la marcia, nel girone C femminile, Cantine Rasore Ovada, 3/0 perentorio, 25/12, 25/13, 25/14 al Barabnor per restare in scia di PlayAsti, che però ha una gara in più e le ovadesi recupereranno mercoledì con Venaria, terza forza. Per riagganciare le astigiane, che nel turno regolare passano in casa  di Alessandria Volley, in gioco fino al 23/25, poi 14/25 e 16/25. In zona podio rallenta Gavi, che cede al tiebreak in casa di Multimed Red Vercelli, 21/25 25/22 20/25 25/22 15/13, al termine di una maratona testa  a testa. Sale ancora Junior Elledue, facile su San Raffaele, 25/18, 25/15, 25/22. Cade in casa Artusi Fortiduo: Moncalieri Carmagnola è in serata di grazia, 18/25, 12/25, 21/25 

LE ULTIME NOTIZIE
Pernigotti, la beffa degli auguri sul sito. Proteste sui social

Gli auguri sulla pagina fb un ennesimo affronto ai dipendenti della fabbrica novese

Il Caso

Pernigotti, la beffa
degli auguri sul sito

21 Aprile 2019 alle 23:57

L'immagine scelta è quella di un uovo di cioccolato, diviso in due, con all'interno gli ovetti. ...

Malore fatale salendo le scale

Casale Monferrato

Malore fatale
salendo le scale

20 Aprile 2019 alle 17:40

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (verso l’una e mezza) un uomo di 72 anni, Valter ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati