Calcio

Eccellenza: Castellazzo, è serie D Un paese intero in festa

Alla squadra di Merlo basta il 2-2 contro la Vale Mado

Eccellenza: Castellazzo, è serie D Un paese intero in festa

Castellazzo promosso in serie D

Castellazzo riscrive la storia. A due anni di distanza dalla cavalcata play off, il sodalizio di Cosimo Curino riconquista la serie D questa volta vincendo il campionato, traguardo incredibile ma non certo casuale, frutto di serietà e di programmazione che meriterebbero ben altre categorie e che rappresentano un esempio per l'intero movimento calcistico. Mancava un punto per ottenere l'ufficialità, e il punto arriva nel derby contro la Valenzana Mado, in un'atmosfera di grande festa, con il paese che ha risposto alla grande all'appello lanciato nei giorni scorsi dalla società. 2-2 il finale di una gara bella e divertente, con il Castellazzo che parte forte e segna subito due reti (Rosset su assist di Cascio e Piana con un pallonetto) e gli orafi che replicano prima con Russo e poi con Mazzola, a bersaglio a cavallo dei due tempi. Nella porzione di gara che manca al termine le emozioni sono soprattutto sugli spalti più che in campo e al triplice fischio può finalmente esplodere la festa: Cosimo Curino parla di "giornata speciale, è una gioia immensa che vogliamo dedicare alla memoria di Giovanni Caselli. Umiltà e lavoro sono state le nostre armi vincenti, è stata una crescita costante, merito anche di un mister che ha lavorato benissimo. E' il trionfo di tutti, il nostro grande cuore ha saputo fare la differenza". 

Castellazzo – Valenzana Mado 2-2
Reti: pt 14' Rosset, 17' Piana, 42' Russo; st 7' Mazzola
Castellazzo: Gaione, Cascio, Costa, Molina, Silvestri, Camussi, Limone (22' st Viscomi), Genocchio (45' st Boveri), Zunino (43' st Cabella), Rosset, Piana. All.: Alberto Merlo
Valenzana Mado. Teti, Bennardo, Roluti, Pellegrino, Icardi, Ivaldi, Rizzo, Mazzola, Russo, Savino (29' st Loja), Maggi (10' st Viarengo). All.: Pellegrini
Arbitro: Beldomenico di Jesi
Assistenti: Mamoci di Novara e Annè di Vercelli

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati