Lunedì 11 Dicembre 2017

Hockey in line

Sportleale risorge e riapre la corsa alla finale

In gara3 8-2 al Cittadella. Domani la partita del 'dentro o fuori'

Sportleale Cittadella

Scatto di orgoglio di Sportleale Monleale, che riapre la corsa alla finale

Risorge Sportleale Monleale e torna in corsa per un posto nella finale scudetto. Dopo due ko pesanti e prestaizoni non convincenti, la squadra di Tarantola si riscatta con una grande prova di maturità, 8-2 al Cittadella, figlia di una partita tutta giocata all'attacco, con il cuore e con la tetsa. Segnano prima i veneti, sfruttando un powerplay, ma i padroni di casa reagiscono e Perazzelli pareggia i conti. Sportleale fa tesoro dell'insegnamento dei primi due confronti, rinuncia a qualche tiro non molto sicuro e vanifica i contrattacchi degli ospiti, bravi a raddoppiare sempre le marcature. Nella prima frazione a segno due volte Frizzera e altrettante Pagani, Di Fabio e Faravelli, per il 7-1 al ripso. Nella ripresa Monleale impegnato a tenere a freno un avversario agguerrito. Che accorcia con Vendrame, ma nel finale ci pensa Silva, regista, a servire al giovane pagani il disco per la rete dell'(-2. Ora la partita del 'dentro o fuori': domani, a Cittadella, per pareggiare i conti e spostare il verdetto a gara 5, il 3 maggio, al PalaMassa per decidere chi sfiderà Milano Quanata, che in tre gare elimina Cus Verona

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati