Venerdì 24 Novembre 2017

BASKET

Cuore e carattere.
Il Derthona è sull’1-0

Battaglia di nervi e di muscoli. Mantova battuta 76-67

Cuore e carattere. Il Derthona è sull’1-0

Sanna costrastato da Candussi. Positiva la prova dell'ala bianconera

Cuore. Carattere. Il Derthona vince la prima battaglia playoff. Sconfitta Mantova 76-67. Serie sull’1-0. Una vittoria che premia le doti morali e caratteriali del  gruppo di Demis Cavina. Decisivo il trio Cosey-Greene-Garri (56 punti in tre). Ricci in campo, infortunio a Cucci. Si replica tra 48 ore. La partita. Inizio playoff sempre difficile. Il primo canestro arriva dopo 3’ di battaglia con Garri. Ma Mantova si presenta convinta e bellicosa. Due stoppate subite da Sanna e Cucci dimostrano con quanta energia la Dinamica voglia difendere la propria area. Ma Tortona è sintonizzata e con un paio di recuperi convertiti in contropiede (Sanna-Greene) piazza il primo strappo della gara (13-4 al 5’). Cavina lancia nella  mischia, con un polso infortunato, Giampaolo Ricci, il grande dubbio della vigilia. Dopo il time out Candussi e Giachetti si incaricano di riportare gli Stings in linea (17-11). Ma Garri e Greene (già a quota 11 punti) rispondono e al primo mini stop Tortona è avanti 23-14. Terzo fallo di Amici in avvio di seconda frazione. Tortona difende le distanze mentre Mantova produce il suo sforzo rientrare prima dell’intervallo. Terzo fallo per Cosey in una partita piena zeppa di contatti. Cavina alza il quintetto con Alviti (ex della sfida) ala. Mantova spinge e allunga la difesa per impedire a Tortona di correre. La tensione è alta. Arriva il tecnico alla panchina ospite per  una protesta collettiva. Si continua a segnare poco ma lo spettacolo è nella battaglia. Sanna cattura un rimbalzo prezioso e segna il 38-31 con cui si chiude il primo tempo. Cinque punti di Amici aprono la ripresa e portano Mantova a -4 (40-36). Lui e Gergati trascinano Mantova alla rimonta mentre Tortona perde Cucci (caviglia) che cade male dopo un tiro. Mantova sul -3 (43-40) a metà frazione. Tortona in difficoltà. Serve cuore e lucidità. La risposta arriva dal duo Usa Cosey-Greene e vale la respinta (6-0 per il 49-40). Ma Tortona non riesce a tenere lo stesso ritmo e la stessa pressione difensiva. Così Mantova, che usa la zona, si rifà sotto minacciosa (54-53). Segna Alviti dall’arco, mentre la tripla di Giachetti gira sul ferro ed esce. Al 30’ 56-53. Cavina ha Cosey e Garri con 3 falli e Cucci fuori per infortunio. Casella piazza la tripla (primo canestro della sua serata) del primo sorpasso biancorosso (56-58). Il pubblico del ‘PalaOltrepò’ sente la difficoltà della squadra e alza il suo coro “Leoni-Leoni”. Alviti e Garri rispondono di carattere. La frazione gira sul 61-60. L’equilibrio è totale e la battaglia apertissima. Tortona tiene con le  unghie  e con i denti la testa del match. Gergati piazza la tripla del pareggio (quota 67) a  1’30”. Risponde subito Cosey dall’altro arco (70-67) . Gergati perde palla in penetrazione. Sanna subisce fallo e va in lunetta. Il suo 0 su 2 dalla lunetta è pesante. Tortona recupera palla ma commette sfondamente con Alviti. Stessa sorte per Candussi sull’azione successiva. A 27” dall sirena Cosey va in lunetta e mette un provvidenziale 2 su 2. Tortona sul +5 (72-67). Dopo il time out Mantova  Gergati butta via il possesso. 

Orsi-Dinamica 76-67

(23-14, 38-31, 56-53)

Orsi Tortona: Greene 23, Cosey 19, Alviti , G. Ricci 10, Sanna 4, Conti, Mascherpa 2, Garri 14, Cucci. N.e.: Taverna, F. Ricci, Apuzzo. All.: Cavina 

Dinamica Mantova : Gergati 6, Amici 12, Daniels 12, Corbett 4, Giachetti 15, Vencato 2, Candussi 8, Casella 3, Timperi 5. N.e.: Lusvarghi, Rinaldi, Bryan. All.: Martelossi

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Michele Marcolini

Prima giornata in grigio per Michele Marcolini: allenamento e presentazione

Calcio - Grigi

'Adattare i giocatori il meno possibile al modulo'

22 Novembre 2017 alle 20:27

Un esperto o un giovane? Quando si è trattato di scegliere il successore di Cristian Stellini, la ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati