BASKET

Novipiù, pari commovente.
Adesso ‘Tutto è possibile’

Impresa di Casale che sbanca il PalaDozza dopo 45’ di battaglia con la Virtus

Novipiù, pari commovente.Adesso ‘Tutto è possibile’

Brett Blizzard ha illuminato il PalaDozza con una partita da 21 punti e 10 rimbalzi

Commovente. La vittoria della Novipiù al PalaDozza contro la Virtus Bologna (73-78 all’overtime), merita questo aggettivo. 45’ di battaglia, di cuore, di orgoglio. La squadra di coach Marco Ramondino urla forte che non ci sta a fare la comparsa di fronte alla grande Virtus. Così, anche se decimata dai falli, compie il suo capolavoro con un quintetto senza lunghi, catturando 48 rimbalzi (21 offensivi), mettendo a nudo i problemi di Bologna e mostrando il talento ancora cristallino di Brett Blizzard (21 punti e 10 rimbalzi). La serie è sull’1-1. E adesso “Tutto è possibile” smette di essere uno slogan per diventare una convinzione. Venerdì e domenica gare 3 e 4 a Casale.

La partita. La Virtus parte a razzo e ammutolisce la Junior con un secco 12-0 al 3’. Primo canestro di Casale con  Severini dopo 4'. Virtus tocca il 17-4 con show tutto americano (10 punti di Lawson e 7 di Umeh) e spinge fino al 21-6. Ramondino si affida alla zone press e con Severini e Bellan Casale si rimette in moto fino al 21-11 del 10’. L’inerzia riconquistata dalla Junior produce anche il 6-0 di inizio ripresa. 21-17  al 13'  con la zona che appare indigesta alla Virtus (2 punti segnati da Bologna nei primi 5’ della seconda frazione). Casale potrebbe cavalcare il momento. Ma Spissu tira fuori dal cilindro 2 triple ridando il +9 (31-22) a Bologna al 18'. Al riposo si va sul 35-26. 40-35 di Natali che tiene Casale in scia ad inizio terza frazione. Ma il quarto è dominato da Rosselli che segna 5 punti (43-34) e carica di falli la difesa di Casale. Tolbert e Martinoni in panchina con 4 falli. Ramondino obbligato ad andare con i 4 piccoli. Blizzard (quota 13) tiene viva Casale (48-41). Poi cinque punti di Di Bella riaprono la partita. Casale è sul -3 (49-46) al 30’. Un break di 6 punti di Severini  in avvio di ultima frazione significano il primo vantaggio della serie per la Junior sul 50-52 al 32’. Inerzia di Casale. Virtus in difficoltà.  Purtroppo la Junior perde  Severini per falli nel suo momento migliore. La Virtus pareggia. Si gioca anche sui nervi. Ma Casale lotta e tiene la testa. Nel finale Casale perde per falli Martinoni e  Tolbert. Ramondino va con un quintetto d’emergenza senza lunghi. Il giovane Bellan prende due sfondamenti fondamentali da Rosselli (che esce per falli) e da  Spizzichini. 57-58 a 2’ dalla fine. Casale deve dare la spallata ma fallisce 4 tiri in fila. Così Lawson piazza il tapin del pareggio (quota 59) a -15”. Ramondino chiama time out. Sulla rimessa  Tomassini si schianta contro la difesa. Si va al supplementare. Emozioni pure nell’overtime. Il vento sembra girato. Segnano Umeh e Spissu. Bologna vuole spezzare la resistenza Casale. Ma i rossoblù hanno un cuore enorme. Blizzard e Di Bella riportano avanti la Junior sul 67-68 a 2’ dalla sirena. Tomassini mette un possesso di vantaggio  67-70 a 1’. Ancora un monumentale Blizzard dall’arco risponde a Spissu (70-73). A Bologna non resta che il fallo sistematico. Tomassini è perfetto. 6 su 6 ai liberi per fissare la pesantissima vittoria di Casale.

 Virtus – Novipiù 73-78 dts

(21-11, 35-26, 49-46, 59-59)

Virtus Bologna: Spissu 13, Umeh 14, Ndoia 11, Roselli 5, Gentile , Penna , Lawson 26, Spizzichini 4,  Michelori. N.e.: Oxilia, Petrovic . All.: Ramagli

Novipiù Casale: Tomassini 12, Severini 15, Blizzard 21, Tolbert 8, Bellan 1, Denegri , Natali 3, Martinoni 4, Di Bella 14, Nikolic. N.e.: Valentini, Ielmini. All.: Ramondino

 

LE ULTIME NOTIZIE
Domenica l'apertura di ben 40 infernot

Uno dei numerosi infernot monferrini

In Monferrato

Domenica l'apertura
di ben 40 infernot

21 Giugno 2017 alle 21:59

Domenica 25,  il Monferrato tornerà a riaprire le porte degli infernot per una iniziativa congiunta ...

Alessandria Pillon

E' durata solo sei partite la seconda avventura in grigio di Pillon, questa volta da allenatore

Calcio - Grigi

Pillon ai saluti, Stellini
sempre più vicino

21 Giugno 2017 alle 11:32

E' durata solo nove partite la seconda avventura in grigio di Bepi Pillon, con un bilancio di ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati