Calcio - Serie D

Casale chiude con un ko contro Legnano

Casale chiude con un ko contro Legnano

Finisce con una sconfitta il campionato del Casale. che alza bandiera bianca con il Legnano per 3-2. Punti fondamentali per la squadra lombarda che ha così evitato di retrocedere direttamente nel campionato di Eccellenza lombarda. Un ko che non fa male ai nerostellati ma, soprattutto, che non annebbia quanto fatto di buono in questa stagione.
Rossi, complice la posizione di classifica, lascia spazio a molti giovani che hanno trovato meno spazio durante il campionato e per qualche esordio.
Dopo una fase di studio iniziale è il Legnano a passare in vantaggio. Per i lombardi vincere può significare non retrocedere direttamente. L’1-0 arriva grazie ad un’azione di contropiede dei viola concluso positivamente da Ianni. Casale si sveglia e Zaia serve bene Pavesi ma la palla esce fuori di poco. Il Legnano risponde con Cochis ma trova un super Carlucci che con una doppia parata d’istinto evita il raddoppio. La ripresa si apre con il pari del Casale. Rovedra abbatta in area il giovane Duguet e l’arbitro indica il dischetto. Del tiro dagli undici metri se ne incarica Principe che firma il primo gol in nerostellato. Ma la gioia del giovane attaccante di Rossi dura poco più di 7’ minuti con Ianni che trova il raddoppio grazie ad un tiro dal dischetto, concesso per un ingenuo fallo di Buonocunoto. Legnano è più determinata e arriva anche il tris, al 28’ con Laraia. Cardini al 39’ cerca di ridurre la brutta figura con un eurogol che vale il 3-2. Al 41’ c’è spazio per l’esordio del giovane classe 1998 Alessandro Pallavidino.

LEGNANO - CASALE FBC 3-2
Reti: pt 35’ Ianni; st 15’ rig. Principe, 22’ rig. Ianni, 28’ Laraia, 39’ Cardini.
CASALE: Carlucci, Labano (41’ Pallavidino), Cardini, Cintoi, Zaia, Buonocunto (st 32’ Mazzucco), Dansu, Duguet, Garavelli, Pavesi, Principe (st 32’ Sinato). All. Rossi.
LEGNANO: Houehoue, Paroni, Balconi, Rovedra, Bolis, Cochis, Pelucchi, Provasio, Ianni, Perez, Laraia. All. Tomasoni.
NOTE: Ammonito Labano.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Stellini Bellomo

Più spazio per Bellomo e per Bunino nell'Alessandria che si gioca moltissimo a Siena

Calcio - Grigi

'A Siena cambiamenti anche radicali. Negli uomini'

23 Settembre 2017 alle 10:50

"Domani voglio una partita in cui l'avversario deve essere costantemente sotto pressione". Con ...

Giosa ancora a parte, la scelta prima della gara

Ancora lavoro differenziato per Nello Giosa: per Siena resta in dubbio

Calcio - Grigi

Giosa ancora a parte,
la scelta prima della gara

22 Settembre 2017 alle 19:21

In attesa di avere il calendario completo, almeno del primo trimestre, l'Alessandria sa già che ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati