Rugby

Monferrato, doppio ko. E l'U18 Elite si inchina a Rovigo

In B sconfitta a Milano: solo 7° posto. La C non sale sul podio

Monferrato Rugby

Una sola vittoria per le squadre del Monferrato: la conquista l'U18 territoriale

Poteva essere 5° posto, invece all'ultimo atto della serie B Monferrato Rugby cade, in casa del Cus Milano, 36-24, e chiude così solo in 7a posizione. Prestazione nel complesso discreta per i ragazzi din Mandelli/De Meyer, ma l'ammonizione a En Naour nel primo tempo rompe gli equilibri, permettendo ai padroni di casa un allungo decisivo: 19-14 al termine della prijma frazione, sommato ad un avvio frenato nella ripresa, i milanesi vanno in fuga e il recupero è solo parziale. Anche la seconda squadra, in C, non solo non conquista la finalissima, ma resta anche fuori dal podio, terzo posto ceduto malamente al Moncalieri. Perché sono i 'leoni' a dominare la partita, ma nel momento di gestire il risultato si spegne la luce, gli sopti rimontano e recuperano oltre 20 punti, realizzando il sorpasso si punizione, allo scadere, 25-22. Sull'esito della 'finalina' pesa anche il rosso a Shpella nel primo tempo, che obbliga a giocare buona parte della gara con un uomo in meno.

Primo tempo decisivo per l'Under 18 Elite. Che, nella prima trasferta della fase nazionale, si inchina ai campioni d'Italia del Rovigo, 34-0  e già 17-0 per le  tre mete nella prima frazione. Nonostante la sconfitta, segni evidenti di crescita per i ragazzi di Bertoncini - Rossi, che però soffrono, soprattutto. la forza fisica degli avversari e le continue ripartenze degli avanti. Nella ripresa i leoni contrastano con maggiore efficacia, mas enza segnare, 34-0 il finale, punteggio che, però, è troppo severo e non deve ingannare. Unico successo di giornata per l'U18 territoriale, 22-17 con San Mauro, che è sempre avanti fino a metà della seconda frazione, quando una meta di Vallequinde 'gira' il punteggio e consegna la vittoria, 22-17, anche con Righini e Truffa

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Bunino

Christian Bunino è uno dei tre ex della sfida di domenica. Insieme a Gazzi e Terigi

Calcio - Grigi

Bunino: "Ora prendiamo ciò che meritiamo"

22 Settembre 2017 alle 09:52

Leonardo Terigi, uno dei tre ex della gara domenica (c'è pure Gazzi, a Siena in A)  sostiene di ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati