Martedì 21 Novembre 2017

BASKET

Capolavoro Derthona
Ai quarti c’è Trieste

Ha vinto il gruppo più forte. Mantova battuta in un’emozionante gara 5

Capolavoro DerthonaAi quarti c’è Trieste

Phil Greene IV, autore di 13 punti in gara 5

Ca-po-la-vo-ro Derthona. La squadra di coach Demis Cavina, di ritorno da due ko in trasferta e senza Alviti (bloccato dall’influenza nel pomeriggio), batte Mantova (73-71) al termine di una emozionante e vibrante gara 5. Forse non ha vinto la squadra più forte,ma sicuramente ha vinto il gruppo più forte. Per il secondo anno consecutivo la piccola  Tortona entra  i quarti playoff. L’unica squadra superstite del girone Ovest, affronta Trieste (che ha piegato alla bella Treviglio). Si parte lunedì al PalaOltrepo’. Ma intanto è tempo di gustarsi la nuova impresa di questa squadra.

La partita. 5-0 Sanna in avvio. Mantova ribalta  con un 6-0 sull’asse Candussi- Giachetti. Graa da subito di grandissima intensità in un PalaOltrepò assordante per il tifo (numerosa la partecipazione anche da Mantova). Si procede a strappi con Tortona che dopo difficoltà di tiro iniziali (2 su 8 dal campo), mette due triple con Ricci e Greene e si porta sul 13-7. Mantova lavora con difese diverse e continua il suo accurato lavoro di isolamento di Cosey e Greene. Vantaggio che i leoni difendono fino al primo stop sul 19-11. Riparte meglio Tortona che piazza il 5-0 del 24-11. Mantova litigiosa e in difficoltà a sviluppare il piano tattico. Garri soffre in difesa l’energia di Candussi ed è ancora a secco in attacco. Tortona prova a piazzare l’allungo, sfruttando percentuali di tiro in crescita. Sanna finisce in panchina con 3 falli. Cosey e Greene colpiscono da fuori per il +17 (39-22) del 18’. L’inerzia è per l’Orsi. La Dinamica cavalca il momento di Daniels. Tortona trova la tripla dall’angolo di Cucci per chiudere ma sul ribaltamento concede colpevolmente i tre punti aperti a Giachetti, il più lucido dei suoi. Il primo tempo si chiude sul 44-33. Terzo quarto, ancora ad alta velocità. Cavina fa rifiatare  Garrie va con la coppia di lunghi Ricci-Cucci. Ma è Daniels a diventare, col passare dei minuti, un problema per la difesa bianconera. Suo il break che riporta a -2 la Dinamica (48-46) al 26’. Ad incaricarsi della risposta, Glenn Cosey che inventa due canestri per il 52-46. Tecnico Casella per proteste. La tensione sul parquet sale ancora. Scintille per un contatto Vencato-Cosey. Tortona tiene la testa, ma il margine è risicato. Al 30’ 54-50. Tiene il Derthona. Con la testa e con i nervi. Sul tentativo di rimonta ospite Cosey e compagni rispondono. La tripla del playmaker bianconero dà alla squadra di Cavina un po’ di respiro sul +9 (66-57) a 4’30” dalla sirena. Ancora il playmaker dalla lunetta (fallo su tiro da tre di Amici) allunga sul +12 (69-57) a 3’30”. Tortona tiene e Mantova sembra scollarsi dalla partita. 71-60 (liberi di Sanna) a 1’40”. Il tempo si dilata. Sembra chiusa,ma Tortona pasticcia un po’ e Mantova ci prova con Corbett e Gergati. Il finale è esaltante. La tripla di Casella riapre tutto (71-68). Mantova manda Mascherpa  in lunetta (1 su 2 per il 72-68). Più di un possesso. Finita? Per niente. Giachetti segna subito la tripla di -1 (72-71) a-4”. Mantova fa fallo e Ricci dalla lunetta fa 1 su 2 per il 73-71. La Dinamica ha ancora una possibilità ma la tripla di Amici esce di tanto. Vince Tortona che vola ai quarti. La favola continua...

 

Orsi –Dinamica 73-71

(19-11, 44-33, 54-50)

Orsi Tortona: Greene 13, Cosey 26, G. Ricci 6, Sanna 8, Conti, Mascherpa 4, Garri 7, Cucci 9. N.e.: Taverna,  Apuzzo. All.: Cavina

Dinamica Mantova: Gergati 7, Amici 4, Daniels 20, Corbett 4, Giachetti 19, Vencato, Candussi 14, Casella 3, Timperi, Bryan . N.e.: Lusvarghi, Rinaldi, All.: Martelossi

 

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Lerda

Franco Lerda è il più vicino alla successione a Stellini sulla panchina dei Grigi

Calcio - Grigi

Lerda in pole position,
domani l'incontro decisivo

20 Novembre 2017 alle 23:34

Con Foscarini posizioni distanti sul contratto, Di Carlo poco convinto di ripartire dalla C, come ...

Rivoluzione: via Stellini e Sensibile

Esonero per Cristian Stellini e risoluzione consensuale per Pasquale Sensibilee

Calcio - Grigi

Rivoluzione: via Stellini
e anche Sensibile

20 Novembre 2017 alle 17:04

La sera e la notte sono passate. Anche buona parte della giornata. Prima dell'annuncio: Cristian ...

Il premier Gentiloni domani a Volpedo

Paolo Gentiloni

La visita

Il premier Gentiloni
a Volpedo

19 Novembre 2017 alle 08:45

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, sarà in visita a Volpedo domani, lunedì 20 novembre, ...

Mattarella premia medico casalese

Daniela Degiovanni

Lotta all'amianto

Mattarella premia
medico casalese

19 Novembre 2017 alle 00:02

La casalese Daniela Degiovanni, medico oncologo da anni in prima linea nella lotta all’amianto, è ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati