Martedì 18 Dicembre 2018

Calcio

Femminile: Novese, niente sorpasso. Empoli in A

Alessandria battuta 3-0 in casa dal Ligorna

Femminile: Novese, niente sorpasso. Empoli in A

La Novese deve accontentarsi del secondo posto

Una vittoria inutile. Niente miracolo per la Novese, che chiude un campionato comunque eccezionale al secondo posto. La squadra di Fossati, in occasione del turno conclusivo, supera 2-1 in casa Molassana, ma termina un punto sotto l'Empoli, che vince a Genova, mantiene il vantaggio e festeggia la promozione in serie A. "Le ragazze meritano comunque tanti complimenti - spiega Paola Zamboni, addetto stampa biancoceleste - e anche la gara contro le liguri ha confermato il valore di questo grande gruppo". Dopo una prima frazione in bianco, Lavarone rompe l'equilibrio in avvio di ripresa, ma un minuto dopo il Molassana pareggia. Di Lardo, nel finale, la rete che vale tre punti dal sapore amaro. Novese in campo con Ottonello, Fanton, Ravera, Lardo, Gallo, Ambrosi, Mensi, Lavarone, Arroyo, Montecucco, Levis. 

Termina con una sconfitta la stagione dell'Alessandria, che in casa perde 3-0 contro il Ligorna. "Gara affrontata senza la necessaria concentrazione - il severo commento di Cantone - le nostre avversarie hanno messo in campo tante qualità in più e hanno vinto con pieno merito. Peccato, il nostro torneo resta positivo, ma il finale non è sicuramente all'altezza". Liguri a segno nel recupero del primo tempo, al decimo della ripresa e nelle battute conclusive per un punteggio che risulta comunque troppo pesante.

LE ULTIME NOTIZIE
Maltese, 50 giorni out. Checchin, lavoro differenziato

45/50 giorni di stop per Maltese per la lesione al bicipite femorale

Calcio - Grigi

Maltese, 50 giorni out. Checchin: differenziato

18 Dicembre 2018 alle 18:48

Un mese e mezzo senza Maltese. Per il centrocampista uno stop lungo: gli accertamenti hanno ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati