Giovedì 20 Settembre 2018

Eccellenza

Asca, il primo stop. Alfieri si impone di misura

Non basta la rete di Bisio, a segno nella seconda frazione

Asca, il primo stop. Alfieri si impone di misura

L'Asca si sveglia tardi, ad Asti prima sconfitta stagionale

L'Asca conosce il sapore amaro della sconfitta. La squadra di Nobili perde 2-1 ad Asti contro l'Alfieri e subisce il primo stop in campionato, dopo due ottimi pareggi iniziali. Una gara, quella degli alessandrini, che comincia in salita, perchè dopo pochi minuti Barbera approfitta di un'incertezza della difesa e batte Benabid, indirizzando il confronto, anche se poi Parrinello si avvicina subito al pareggio. Nobili cambia due uomini, ma la reazione è sterile e nel finale di tempo Plado raddoppia, dopo una bella azione di contropiede. Nella seconda parte l'Asca comincia meglio e il solito Bisio accorcia le distanze, ma a nulla serve il generoso arrembaggio finale. E' vero, ancora Parrinello e poi Pellicani creano un paio di insidie, ma i locali controllano e l'Asca deve accettare il verdetto. Debutto per l'ultimo acquisto Morando, proveniente dal Canelli, tesserato anche l'ex Valenzana Mado Di Luca.

Alfieri Asti - Asca 2-1

Reti: 2' pt Barbera, 44' pt Plado, 15' st Bisio

Asca: Benabid, Carangelo, Della Bianchina, Boyomo, Parrinello, Rosa (25' st Morando), Gramaglia (30' pt Maci), Mezzanotte (30' pt Ravera), Bisio, Pellicani, Di Santo. All.: Nobili

LE ULTIME NOTIZIE
Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti,
c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

Opere pubbliche: zone industriali, nuovo decoro

Anche 150mila euro per la Passeggiata Sisto

Il piano

Le zone industriali
e il  nuovo decoro

18 Settembre 2018 alle 11:10

Un investimento di 300mila euro fino al 2021 «per restituire decoro alle zone industriali della ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati