Mercoledì 20 Febbraio 2019

BASKET

Novipiù, presentazione
a gonfie vele con Antibes

Ramondino: “Abbiamo potenzialità da esplorare”. Superata quota 500 abbonati

Novipiù, presentazionea gonfie vele con Antibes

Primo squillo per Jamarr Sanders. Per lui 15 punti a referto (Foto Enzo Conti)

 

Si presenta nel modo migliore la Novipiù Casale. La Junior surclassa i francesi dell’Antibes nella prima al PalaFerraris. Vittoria per 72-57 di fronte ad un migliaio di tifosi (gli abbonamenti hanno superato quota 500). Tra i singoli conferme per Severini (il giocatore più in evidenza in questa preseason) e primo exploit per Sanders. Entrambi hanno segnato 15 punti. L’andamento ha visto la Junior raggiungere il +10 di vantaggio nella ripresa (43-33) e, dopo il rientro dei francesi (50-51), imporsi (Blizzard-Sanders-Severini) nella volata finale. La soddisfazione nell’analisi coach Marco Ramondino. "C'è stato un ottimo atteggiamento della squadra: negli ultimi i giorni i ragazzi hanno lavorato intensamente e nonostante la stanchezza la squadra ha giocato molto bene. E' stata una serata non molto continua al tiro ma abbiamo fatto solo sei palle perse e per la prima volta abbiamo tirato bene i liberi, questo dimostra che la squadra era nelle condizioni mentali, tecniche e fisiche per disputare una buona amichevole. Inoltre quando dal +10 siamo andati al -1 la squadra senza chiamare time out si è ricompattata e siamo poi riusciti a riprendere la giusta scia”. Poi il tecnico allarga l’analisi al momento della squadra: “Questa squadra ha tante piccole potenzialità da esplorare.  Abbiamo alcuni giocatori che possiamo muovere su più ruoli e nonostante siano giovani sono molto in gamba". Capitan Niccolò Martinoni, invece, sottolinea la risposta della squadra dopo la brutta prestazione con Piacenza. “Abbiamo fatto vedere che contro Piacenza è stato un caso. Loro erano fisici e atletici ma ci siamo comportati bene soprattutto con la nostra aggressività che sarà quella che ci contraddistinguerà nell'arco del campionato. Siamo contenti di questa prestazione e soprattutto di aver fatto bene davanti al nostro pubblico. Il fatto che siamo tutti giocatori che ci conosciamo a vicenda è un grande punto a nostro favore, inoltre dobbiamo puntare molto anche sulla crescita dei nostri ragazzi". 

Novipiù – Antibes 72-57

(15-17, 36-33 50-44)

Novipiù Casale:  Denegri 10, Tomassini 6, Valentini, Blizzard 10, Martinoni 5, Severini 15, Cattapan, Bellan 11, Sanders 15, Ielmini. N.e.: Banchero, Nicora. All.: Ramondino

Antibes Sharks: Harvey 17, Blue 8, Yarou 4, Rigot 5, Tornato 6, Diarra 4, Kouguere, Sanford 10, Blassingame 3. All.: Espinosa

 

LE ULTIME NOTIZIE
Nel valzer degli allenatori la spunta Rebuffi?

Fabio Rebuffi ha già diretto i primi allenamenti della settimana

Calcio - Grigi

Nel valzer degli allenatori la spunta Rebuffi?

19 Febbraio 2019 alle 22:55

L'Alessandria rimanda ancora l'annuncio della guida tecnica. Oggi sembrava fatta con Francesco ...

Addio al parroco che insegnava l’arte del sorriso

Anno 2001: foto di gruppo in occasione del 45esimo di sacerdozio di padre Carlo

La storia

Addio al parroco che insegnava l’arte del sorriso

19 Febbraio 2019 alle 15:13

Padre Carlo Ceccato non è stato un prete qualunque, perché non lo si può essere quando si regge una ...

Colpo in panetteria: ladro arrestato grazie al testimone

Spaccata in piazza Matteotti

Il caso

Ladro arrestato
grazie a testimone

19 Febbraio 2019 alle 07:56

Spaccata nella notte tra sabato e domenica in piazza Matteotti, ad Alessandria. Il titolare del ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati