Lunedì 22 Aprile 2019

Calcio - Grigi

Berretti, subito il Toro. Rebuffi: "Girone tosto"

"Possiamo e dobbiamo crescere: questo è l'obiettivo, più ancora della classifica"

Il debutto subito con una avversaria di serie A, il Torino. La Berretti dell'Alessandria inizierà, domenica, il suo cammino, alle 11, a Pianezza, contro i granata. "La nostra è una categoria importante, a ridosso della prima squadra. Ogni volta dobbiamo dimostrare di poter dare tanti ragazzi. La priorità, per noi, non è il risultato, ma la crescita, lavorare sui principi che utilizziamo in allenamento e dare importanza alla prestazione. Esordiamo con il Torino, una squadra sulla carta superiore a noi, ma andremo a giocarcela su quelle che sono le nostre idee di calcio". Un preecampionato intenso. "Un buon precampionato, perché la squadra ha avuto un atteggiamento bello, fin dal primo giorno. Attenti, concentrati: il gruppo è composto quasi interamente da ragazzi del 2000, con qualche '99, come Gjura, un prospetto interessante, e altri due o tre elementi - spiega Rebuffi - che abbiamo deciso di tenere proprio in prospettiva di prima squadra. Una squadra che si applica, che dà sempre molto in allenamento e io mi aspetto tanto da questi ragazzi". Il girone, solo 10 formazioni, è più corto rispetto alle ultime stagioni. "Corto, è vero, ma anche molto tosto. Con alcune novità, come il Sassuolo. Le favorite? Torino e Sassuolo, che si giocheranno il campionato per le società di A. Fra quelle di C dico Albinoleffe e Renate, che inizialmente potrebbero anche esserci superiori per individualità. Ma noi sappiamo che possiamo e dobbiamo crescere e giocarcela alla pari con tutti". E l'Alessandria dove vuole arrivare? "Non mi piace parlare di classifica. Se dimostreremo di crescere, insisto, continuando a lavorare, come stiamo facendo, in allenamento, possiamo anche conquistare una buona posizione. Che, però, non è il nostro obiettivo. Noi puntiamo a migliorare continuamente: questo conta di più per noi"

LE ULTIME NOTIZIE
Pernigotti, la beffa degli auguri sul sito. Proteste sui social

Gli auguri sulla pagina fb un ennesimo affronto ai dipendenti della fabbrica novese

Il Caso

Pernigotti, la beffa
degli auguri sul sito

21 Aprile 2019 alle 23:57

L'immagine scelta è quella di un uovo di cioccolato, diviso in due, con all'interno gli ovetti. ...

Malore fatale salendo le scale

Casale Monferrato

Malore fatale
salendo le scale

20 Aprile 2019 alle 17:40

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (verso l’una e mezza) un uomo di 72 anni, Valter ...

Malore fatale, muore 75enne

Casale Monferrato

Malore fatale,
muore 75enne

20 Aprile 2019 alle 09:18

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (la scorsa notte) un uomo di 75 anni. E’ accaduto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati