Lunedì 17 Dicembre 2018

Promozione

Acqui, uno stop che pesa. Savoia all'ultimo respiro

Vale Mado,il primo successo. In rimonta

Acqui, uno stop che pesa. Savoia all'ultimo respiro

Arquatese, un punto che piace contro Barcanova

Una domenica da dimentica. Perde 3-0 l'Acqui di Arturo Merlo, battuto in casa del Vanchiglia in quello che era a tutti gli effetti il big match di giornata. Una punizione comunque troppo severa per i bianchi, che capitolano nella ripresa alla luce delle realizzazioni di Bo, di Moreo e dell'ex Valenzana Mado Cravetto. A proposito della formazione orafa, mister Scalzi ottiene il primo, pesantissimo, successo in campionato superando 2-1 il Grugliasco al 'Comunale'. Segnano prima i torinesi, con una punizione di Pinto, ma subito dopo, in chiusura di frazione, Casalone rimette le cose a posto con uno splendido sinistro al volo. Nella ripresa la Vale Mado parte forte e Davide Rizzo, classe 2000 ma la personalità di un veterano, realizza la rete del definitivo 2-1, per un sorpasso davvero bello e significativo. Primo successo in campionato anche per il Savoia, capace di sfruttare il fattore campo e di piegare il Cenisia al termine di una gara dalle mille emozioni. Finisce 5-4, i torinesi si portano rapidamente sul 2-0, ma prima dell'intervallo Yassin El Amraoui e Calabrese rimettono le cose in equilibrio, completando una prima parte di rimonta. Nella ripresa, Porazza su rigore e Hamsa mandano Ammirata sul 4-2, sembra fatta, ma il Cenisia recupera con orgoglio e trova il 4-4 proprio al novantesimo. Nel recupero, però, altro guizzo di Yassin El Amraoui e primo sorriso per il Savoia, che si rilancia alla grande. Infine l'Arquatese, che a Torino contro il Barcanova ottiene un pareggio pesantissimo: i locali chiudono il primo tempo avanti 1-0, Motto fa 1-1 in avvio di ripresa, ma la gioia dura poco, perchè il Barcanova si riporta in vantaggio e ipoteca il successo. Pastorino e Coscia, però, per l'ennesima volta azzeccano i cambi, con Torre che realizza il definitivo 2-2 a venti minuti dal termine. Un risultato che piace molto.

LE ULTIME NOTIZIE
Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

Un conto aperto con la buona sorte per Luca Checchin

Calcio - Grigi

Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

16 Dicembre 2018 alle 19:36

Ha un conto aperto con la buona sorte Luca Checchin: schierato titolare dopo moltissimi mesi, il ...

La furia delle fiamme sul tetto

Casale Popolo

La furia delle fiamme
sul tetto

16 Dicembre 2018 alle 10:00

Più squadre dei vigili del fuoco impegnate ieri pomeriggio, sabato 15 dicembre, a Casale Popolo per ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati