Sabato 22 Settembre 2018

Calcio femminile

La Novese espugna il campo della Juventus

La Novese espugna il campo della Juventus

Maurizio Fossati, tecnico della Novese

Vittoria sofferta per 3-2 della Novese femminile sul campo in erba sintetica di Torino contro la Femminile Juventus, che ha sfiorato una clamorosa rimonta.
Tutto facile per le biancocelesti di mister Fossati che nel primo tempo dominano, vanno a segno con Arroyo, Levis, Draghi su calcio di riposo e vanno al riposo in vantaggio 3-0.  Nella ripresa la Femminile Juventus accorcia le distanze con un tiro da 25 metri, poi va sul 2-3 prendendo gol su un tiro cross senza pretese, ma il sole tradisce il portiere della Novese Bandini. Sul 2-3 la Juventus ci crede, appare trasformata rispetto alla prima frazione di gioco e la squadra di Fossati soffre sino al triplice fischio finale, ma riesce a portare a casa tre punti che le permettono di restare a punteggio pieno con 6 punti in 2 partite.
Sul match, l’allenatore Maurizio Fossati offre un commento sincero: “Primo tempo bene e partita saldamente nelle nostre mani. Nella ripresa la partita è radicalmente cambiata e dopo i due gol la Juventus ha creduto di poter riacciuffare il risultato e ci ha messo in difficoltà, abbiamo sofferto, per questo i tre punti sono ancor più importanti”.
La Novese femminile è passata in vantaggio al 15’ del 1° tempo con Arroyo che ha deviato in rete un cross della Ravera; ha raddoppiato con la Levis assistita dalla colombiana Arroyo. Terza rete su rigore concesso per atterramento in area di Barbara Di Stefano. Batte e segna Romina Draghi.

Novese femminile: Bandini; Marigonda, Rigolino, Draghi, Lardo; Di Stefano, Ambrosi; Levis, Accoliti (5’ st Zecchino e dal 35’ st Mariano), Ravera (37’ st Mensi); Arroyo.

LE ULTIME NOTIZIE
Mandrogne, scomparso 32enne

Il caso

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

AgriBio rimandata: progetto da rifare

Una manifestante stamani in via Galimberti

Il caso

AgriBio rimandata: progetti da rifare

21 Settembre 2018 alle 14:10

Si dovranno attendere le decisioni ufficiali, ma secondo quanto emerso stamani in  Conferenza dei ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati