Mercoledì 03 Giugno 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Rugby

Monferrato rompe subito il tabù, battuto il Lecco

Zucconi trascina la franchigia su un campo ostico

Monferrato Rugby

Inizia con un successo esterno il cammino del Monferrato Rugby in B B

Il primo tabù è caduto: nella prima stagione in B il Lecco era stata una bestia nera del Monferrato, una delle poche squadre a battere la franchigia sia in casa, sia fuori. Il rodaggio da serie A scelto da Roberto Mandelli è servito: alla prima occasione utile, il debutto in campionato, i leoni battono la formazione lombarda, ostica, soprattutto, sul suo campo. Un successo che ha un protagonista su tutti, Jacopo Zucconi, che segna ben 25 dei 35 punti per il 35-20 che vale subito il primato. Partenza lanciata, fino al 38' del primo tempo c'è solo la formazione di Mandelli in campo, avanti 24-0 con tre mete (Zucconi, Pallaro e Bramana) e un piazzato. Ma nel finale un calo di tensione e qualche cincessione permette ai padroni di casa di dimezzare il gap, 24-12 al riposo. Lecco si avvicina con un inizio di ripresa arrembante, 24-20, ma è ancora Zucconi a rimettere al sicuro il punteggio e la partita saldamente nelle mani del Monferrato, 29-20. Ottima gestione nel finale e punteggio che aumenta grazie a due piazzati, 35-20

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.