Giovedì 19 Luglio 2018

Basket A2

Novipiù avanti per 40', Roma cade sotto i colpi di Casale

Sanders trascinatore. Intensità forte, in doppia cifra anche Blizzard

Novipiù Junior

Sempre avanti dal primo secondo: Novipiù Casale espugna Roma

Livello agonistico molto alto, contenuti tecnici notevoli. E Novipiù Junior che mette la testa subito avanti la tiene per 40 minuti, trascinata da Sanders   e Blizzard, 62-78 il punteggio del dominio, che permette di conquistare Roma e il campo della Leonis. Grande intensità delle due squadre, ma Casale prova subito a scappare (0-5), Deloach avvicina i suoi e li tiene a -5 (13-18) dopo 10'. Nel secondo parziale Novipiù continua a mantenere aggressività in difesa e in fase offensiva le due triple consecutive di Sanders e Severini lanciano di nuovo gli ospiti e obbligano coach Bonora a chiedere timeout. Il duello continua, ma il distacco aumenta, 27-38 all'intervallo lungo. Nel terzo Eurobasket vuole a tutti i costi mantenersi in partita e aumenta ulteriormente la sua aggressività. I rossoblu, dal canto loro, provano a stringere ulteriormente le maglie della difesa, ma Sims riesce comunque ad andare a canestro (33-40). Casale vuole scappare i padroni di casa rispondono solo dalla lunetta. Severini è implacabile in difesa, Valentini debutta e segna il canestro del +17, 39-56 , vantaggio che resta in doppia cifra anche all'ultima pausa, 46-57. Nell'ultimo quarto Sanders e Bellan muovono la retina e la coralità della difesa continua a mettere in difficoltà i padroni di casa; il ritmo si mantiene alto con Cattapan che arriva ovunque sotto canestro e Sanders che segna sempre. Casale e Deloach provano a trascinare i romani (56-67), ma Blizzard e Sanders insaccano dai 6.75 metri e gli ultimi minuti si definisce un successo mai in discussione. Coach Ramondo è "contento e soddisfatto per questa vittoria. Dobbiamo esserlo tutti in una partita molto solida e di grande continuità in cui siamo riusciti ad imporre il nostro gioco e a non far fare canestri facili ad Eurobasket". Qualche difficoltà solo nel primo quarto. "Ci siamo un po’ fatti male da soli con 8 palle perse nel primo quarto, che Roma ha sfruttato. Un elogio ai nostri lunghi, che hanno fatto un lavoro incredibile. Bravi, tutti noi,  a prendere quello che Leonis ci ha concesso e a non ostinarci a mettere la palla in mano a un giocatore in particolare Campo molto difficile e vittoria molto bella".

LEONIS ROMA – NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: 62-78 (13-18; 27-38; 46-57)

LEONIS ROMA: Deloach 20, Casale 8, Fanti 2, Poletti 6, Frassineti, Galli ne, Santucci ne, Sims 4, Bonessio, Cecchetti ne, Piazza 16, Brkic 6. All. Bonora

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Ielmini, Denegri 8, Tomassini 4, Valentini 2, Blizzard 18, Martinoni 8, Severini 6, Cattapan 3, Bellan 7, Sanders 22. All. Ramondino


 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati