Sabato 22 Settembre 2018

Serie D

Tiene la difesa, per il Calcio Derthona un punto contro il Chieri

Reti bianche, per la squadra di Visca decisivo Murriero in quattro occasioni

Calcio Derthona

Un punto utile nel confronto casalingo con il Chieri

Il Calcio Derthona muove la classifica conquistando un punto in casa contro un avversario quotato anche se in un periodo appannato. Contro il Chieri, finisce 0-0, il migliore è il portiere Murriero, decisivo almeno quattro volte, i bianconeri arrivano al tiro solo nel finale, ma non è stata partita noiosa e sopratutto la squadra di Visca è parsa ben impostata ed equilibrata. Il problema grosso era l'assenza per squalifica di Rebecchi, il play ed elemento più qualitativo in rosa, cui Visca ovvia passando al 3-3-1, con i due giovani africani Anibri e Bouaka a muoversi con poco costrutto sulle fasce e doppio centravanti con Pelosi e Personè parsi però troppo simili per essere compatibili. Di contro, 4-5-1 per la formazione di Manzo.La difesa bianconera è ottima e non filtra quasi nulla per mezzora, fino a un paio di tiri ben parati da Murriero, un primo in volo plastico su Piraccini, un secondo di Della Valle molto più pericoloso ma finito sul portiere stesso. In avvio ripresa, il Chieri prova ad alzare il ritmo. Moretto chiede il cambio per un dolore al ginocchio e qualche maglia difensiva si allarga, concedendo qualche occasione per palle perse in uscita. Di Tettamanti e Foglia i tiri più pericolosi, sopratutto da varchi sul centro destra bianconero, con Murriero sempre strepitoso. Nel finale entra anche Terzoni dopo un mese e mezzo di infortunio. Unica occasione bianconera con Personè al 36', ma il pari è soddisfacente.

CALCIO DERTHONA - CHIERI 0-0

CALCIO DERTHONA (4-4-2): Murriero; Moretti, Moretto (5’ st Mazzariol), Giordan, Mazzocca; Anibri, Marin, Barcella (30’ st Terzoni), Buaka (22’ st Gay); Personè, Pelosi (15’ st Echimov). A disp. Gramegna, Paioli, Manzati, Balconi, Artioli. All. Visca

CHIERI (4-3-3): Zamariola; Campagna (29’ Becchio), Benedetto, Pautassi, Venturello; D’Iglio, Di Lernia, Della Valle (19’ st Noce); Foglia, Tettamanti, Piraccini. A disp. Benini, Cesarano, Pavan, Kouakou, Del Bianco, Vergnano, Becchio, Villa. All. Manzo

ARBITRO: De Angeli di Milano

NOTE Ammoniti Terzoni, Anibri. Angoli 6-5 per il Chieri. Spettatori 100 circa.

LE ULTIME NOTIZIE
Mandrogne, scomparso 32enne

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

AgriBio rimandata: progetto da rifare

Una manifestante stamani in via Galimberti

Il caso

AgriBio rimandata: progetti da rifare

21 Settembre 2018 alle 14:10

Si dovranno attendere le decisioni ufficiali, ma secondo quanto emerso stamani in  Conferenza dei ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati