Martedì 25 Settembre 2018

Promozione

Acqui, stop inatteso. Bennardo lancia la Vale Mado, Savoia ko

Niente da fare per l'Arquatese, Perrone trascina il Canelli

Acqui, stop inatteso. Bennardo lancia la Vale Mado, Savoia ko

Acqui paga a caro prezzo le tante assenze

L'Acqui si ferma. La squadra di Arturo Merlo perde 2-0 a Cenisia, al termine della classica domenica tutta da dimenticare, e si stacca ulteriormente dalla dominatrice Vanchiglia, sempre a punteggio pieno. I termali sono condannati dagli episodi (gol di Di Paola su rigore e di Fathi, sempre nella ripresa) ma evidente che alla lunga le tantissime assenze incidano in maniera notevole. Il Vanchiglia, come detto, ringrazia e allunga in graduatoria con il 5-0 rifilato a domicilio al Savoia, un risultato nettissimo determinato dalle doppiette di D'Onofrio e di Moreo, cui si aggiunge l'acuto conclusivo di Cravetto. Colpo grosso della Vale Mado, che passa 1-0 a Collegno grazie a Bennardo, mentre si complicano le cose per un'Arquatese sempre più sfortunata. Pastorino e Coscia partono bene, segnano con Torre, ma poi devono arrendersi a un grande Perrone, che trascina il Canelli con una tripletta incredibile. Giordano sbaglia un rigore, quando Motto accorcia per il definitivo 2-3 è troppo tardi.

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati