Mercoledì 16 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio femminile

La Novese archivia la pratica Lucchese

La Novese archivia la pratica Lucchese

Maurizio Fossati

La Novese femminile fa tre gol nel primo quarto d’ora di partita, poi controlla senza patemi la Lucchese e vince 3-0 senza subire nemmeno un tiro in porta fornendo una prestazione che legittima il primo posto virtuale accreditato alla squadra di Maurizio Fossati che è al 4° posto della classifica con due partite in meno rispetto alle altre squadre di testa e vincendole ha la possibilità di balzare in vetta alla classifica.
La partita di oggi si è rivelata più facile del previsto ed è stata decisa in avvio dalla doppietta di Serena Accoliti, sempre più convincente e dal gol di Lucia Ravera, poi la Novese femminile ha fatto accademia e l’allenatore Giovannetti che sostituiva in panchina lo squalificato Fossati, ha dato spazio a chi ha giocato meno in questo avvio di stagione e fatto esordire Martina Gallo ingaggiata in settimana (per lei un ritorno alla Novese) inserita in campo al 15’ della ripresa al posto della Marigonda.
La squadra del presidente Davide Saccone ha sempre avuto il controllo della partita, non ha concesso nulla alla Lucchese e avrebbe potuto rendere più pingue il bottino, ma non ha voluto rischiare sul campo pesante, scivoloso e insidioso del “Girardengo”.
Intanto la Figc ha fissato per venerdì 8 dicembre il recupero della partita Amicizia Lagaccio – Novese femminile, rinviata il 5 dicembre per pioggia e campo di Genova in erba sintetica allagato.
Contro la Lucchese la Novese è scesa in campo con: Bandini; Marigonda (15 st Gallo), Rigolino (15’ st Marenco), Lardo, Draghi, Ambrosi, Di Stefano, Levis, Accoliti (10’ st Mensi), Ravera (25’ st Mariano), Arroyo (18’ st Zecchino).
A disposizione: Carpi e Franchi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.