Lunedì 21 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Promozione

Acqui, la firma di Motta. Vale Mado ringrazia Rizzo

Stop Arquatese, il Savoia pareggia a Chieri

Acqui, la firma di Motta. Vale Mado ringrazia Rizzo

Vale Mado scivola terza, ma il punto è utile

Decide Valerio Motta. Una rete del talentuoso esterno d'attacco rilancia l'Acqui, che supera 1-0 la Pro Collegno e afferma nuovamente le proprie ambizioni: gara brutta all'Ottolenghi, i termali segnano sfruttando una delle poche occasioni ma il successo è pesantissimo perchè Arturo completa il sorpasso sulla Vale Mado e riconquista la seconda posizione. A proposito degli orafi, l'1-1 casalingo contro Mirafiori è comunque da considerare un punto guadagnato, soprattutto alla luce di come si erano messe le cose. Luisi si fa parare un rigore da Teti, poi Marra manda avanti gli ospiti a dieci minuti dal termine e sembra finita, ma Alessandro Rizzo realizza una rete pazzesca proprio in zona recupero e fa esultare Fabrizio Scalzi. Espulso Casalone, salterà il Vanchiglia. Senza fortuna l'Arquatese, che perde 1-0 sul terreno della Santostefanese con gol di Ghione (entrato in campo da pochi secondi), mentre il Savoia pareggia 0-0 a Chieri contro il San Giacomo. Un risultato prezioso, perchè la squadra di Ammirata (in piena emergenza) rischia solo nell'occasione del doppio palo colto dai locali nel primo tempo e sfiora addirittura il colpaccio nella ripresa.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Calcio - Grigi

Addio Leo, grande tifoso

19 Ottobre 2019 ore 19:06
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.