Martedì 25 Settembre 2018

Serie D

Calcio Derthona, un punto alla 'prima' di Ascoli

Tesseramento da perfezionare, con l'Oltrepo in panchina Roberto Bellasera

Derthona Nicola Ascoli

Un punto al debutto di Ascoli alla guida del Calcio Derthona. Il tecnico non era ancora in panchina perché il tesseramento va perfezionato

Muove la classifica il Calcio Derthona, pareggiando 0-0 in casa contro l'OltrepoVoghera. Lo scontro diretto delle due avversarie più vicine permette ai bianconeri di lasciare l'ultimo posto in classifica al Castellazzo, ma allunga il distacco dalla zona play out, per la vittoria del Seregno. Ma i conti di classifica conta poco. In settimana la società ha chiamato Nicola Ascoli al posto di Fabio Visca per cercare di scuotere il morale di una squadra in forte difficoltà, e il nuovo tecnico, non ancora tesserato per ragioni burocatiche e sostituito in panchina da Roberto Bellasera, ha modificato il modulo in un 3-4-2-1, inventando Mazzocca difensore centrale e Barcella esterno sinistro, per riportare Rebecchi al ruolo di trequartista rifinitore. Ne è uscita una partita con poca brillantezza offensiva ma sicuramente tonica nella corsa e nelle motivazioni, in cui l'OltrepoVoghera, privo dei due centrocampisti centrali sostituiti da due '99, ha avuto più occasioni ma i bianconeri con un Murriero al solito strepitoso e una difesa un po' più attenta hanno finito senza subire reti dopo una lunga serie di gol subiti. Nel primo tempo, un'occasione enorme per parte, la prima per il Calcio Derthona con un colpo di testa di Mazzocca su cross di Manzati da destra, la seconda per i vogheresi con Maioni da sinistra, a chiamare alla grande risposta Murriero, la cui respinta tocca anche il palo alla sua destra prima di uscire dal campo. Nella ripresa, apre il colpo di testa di Romano, parato dal portiere tortonese, poi ancora una buona conclusione di Bettoni. Nel finale, c'è molta confusione tattica, ma il Calcio Derthona corre di più mentre l'OltrepoVoghera appare scarico, sia fisicamente che nella determinazione.


CALCIO DERTHONA (3-4-2-1): Murriero; Moretti, Moretto, Mazzocca; Manzati, Marin, Echimov Barcella; Rebecchi, Mutti (14’ st 20 Gay, 35’ st Buaka); Personè (5’ st Terzoni). A disposizione: Paioli, Giordano, Mazzariol, Pelosi, Anibri, Balconi. Allenatore: Ascoli (in panchina Bellasera).

OLTREOVOGHERA (4-4-2): Cizza; Allodi, Di Placido, Bettoni, Aramini (35’ st Tresca); Colombini (13’ st Bondi), Bertelli, Belluzzo, Maione (16’ st Monopoli); Coccu, Romano. A disposizione: Baldaro, Brega, Zhury, Guasconi, Pozzi, Duma. Allenatore: Balestra.

ARBITRO: Madonia di Palermo.

NOTE: ammoniti: Maione, Bettoni (OV); Terzoni (D). Espulsi: 46' st Echimov (D) per comportamento non regolamentare. Angoli: 2-1 per l’OltrepoVoghera.

LE ULTIME NOTIZIE
La staffetta verso Carrodano

l'iniziativa

La staffetta verso Carrodano

23 Settembre 2018 alle 20:34

Ore 19,25 la staffetta Alessandria-Roma è sul Bracco. Alcuni problemi logistici in due tratti ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati