Domenica 22 Luglio 2018

BASKET A2

Bertram non bissa Legnano
e si deve inchinare a Jefferson

L'americano di Trapani piazza le triple decisive. Gergati salta esordio per infortunio

Bertram non bissa Legnano e di deve inchinare a Jefferson

La prova del nove non è arrivata. Dopo aver espugnato Legnano la squadra di coach Lorenzo Pansa non riesce a confermarsi contro una Trapani (73-83) guidata da un super Jefferson (30 punti con 8 su 13 da tre). Tortona perde la terza partita casalinga nelle ultime 4. E domenica va a giocarsi il derby di Biella. Rinviato anche il debutto dell’uomo più atteso, Lorenzo Gergati, per un problema alla schiena. 

La partita. I primi ad accendersi sono Johnson da una parte e Ganeto dall’altra. Sono loro a spingere gli attacchi di Tortona e Casale sul perimetro. In area invece si giocano due altri duelli: quello di esperienza tra Garri e Renzi e quello muscolare tra Sorokas e Perry. Primo quarto di equilibrio, meglio nella prima che nella seconda parte nella quali si vedono troppi tiri affrettati e troppi errori. Al primo stop punteggio in parità a quota 17. 

Ancora equilibrio nella seconda frazione. La Bertrma apre con un 4-0, ma la reazione di Trapani, guidata da Jefferson impedisce la fuga dei leoni e apre una fase nella quale gli ospiti si fanno preferire. Nel finale Trapani prende la testa e all’intervallo  è avanti di un possesso sul 29-32 per due giocate, una tripla e un recupero, di Jefferson. Trapani mantiene l’inerzia e con le triple di Jefferson (quota 16 punti) e Perry strappa sul 45-38. Un +7 che Tortona (a metà frazione) deve contenere. La Bertram ci riesce in un primo momento (Sorokas e tripla Meluzzi) ma nella seconda parte della frazione la Lighthouse colpisce dall’arco con Ganeto e Jefferson e costruisce la prima doppia cifra di vantaggio sul +11 (45-56). Tortona in difficoltà, ma capace di reagire col cuore. La schiacciata di Sorokas accende il PalaOltrepo’, la tripla di Meluzzi allo scadere del periodo riporta la Bertram (9-0 il parziale) a contatto (54-56) al 30’. Sulla spinta Tortona riesce a tenere la testa, ma la partita resta aperta e punto a punto. La frazione gira sul 67-65 (tripla Stefanelli). Jefferson e Perry ribaltano (67-70). Così si entra negli ultimi 180” di gioco. Sale in cattedra Jefferson (30 punti e 8 su 13 da tre) che mette due triple pazzesche e spegne le speranze di Tortona. La Bertram prova a combattere fino alla fine ma la partita ha ormai preso la strada di Trapani.

 

Bertram – Lighthouse 73-83

(17-17,  29-32,  54-56)

Bertram Derthona: Spanghero 7, Stefanelli 7,  Sorokas 18,  Radonijc 5,  Garri 9, Quaglia , Meluzzi 9,  Johnson 18, Divac. N.e.: Apuzzo. All.: Pansa

Lighthouse Trapani: Jefferson 30, Viglianisi 8, Ganeto 13, Simic 3, Spizzichini 2, Renzi 14, Perry 11, Testa, Bossi 2. N.e.: Mollura, Guaiana. All.: Ducarello

 

 

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Gaetano D'Agostino

Confronto tra l'allenatore Gaetano D'Agostino e il suo secondo Gaetano Mancino nell'intervallo del test con il Voghera

Calcio - Grigi

'Dobbiamo avere sempre
il pallino del gioco'

21 Luglio 2018 alle 21:50

Sette giorni di lavoro non sono molti, c'è sicuramente il peso dei carichi, anche atletici, ma ...

Violento temporale, la conta dei danni

Corso Alfieri ad Asti (foto Dati Meteo Asti)

Maltempo

Violento temporale, la conta dei danni

21 Luglio 2018 alle 14:44

  Vigili del fuoco e una trentina di uomini della Protezione civile stanno lavorando nella zona  di ...

Alessandria Prestia

Contratto triennale per Giuseppe Prestia, difensore, che D'Agostino ha avuto alla Virtus Francavilla

calcio

Anche Prestia è in grigio. Fino al 2021

21 Luglio 2018 alle 15:54

Un ragazzo di Palermo, proprio come l'allenatore che lo ha avuto l'anno scorso alla Virtus ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati