Lunedì 21 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Pallavolo

Miglietta, ex al veleno: Alba espugna Novi

Novi Pallavolo

Novi cede in casa a Mercatò Alba, trascinata dall'ex Miglietta

Il girone A del campionato di serie B maschile si conferma equilibratissimo e imprevedibile, la Novi pallavolo incostante sino al punto di consegnarsi alla Mercatò Alba che vince 1-3 a Novi, 21/25, 25/22, 24/26, 23/25.
Ottima la prestazione dei langaroli al Palabarbagelata, ma nel risultato finale c’è tanto della serataccia della squadra di Salvatore Quagliozzi, insufficente in ogni fondamentale, poco determinata, fallosa tanto da non sembrare nemmeno una lontana parente della squadra che sei giorni fa aveva vinto a San Mauro Torinese.
Quella vittoria, terza consecutiva della Novi pallavolo maschile, inconsciamente ha illuso i biancoblu di aver raggiunto un livello di rendimento da metterli al riparo da squadre di fondo classifica come la Mercatò Alba che invece è venuta a Novi, ha giocato un’ottima partita e meritato la vittoria.
La Novi pallavolo si  conferma troppo Moro dipendente, ma ormai le avversarie lo sanno e preparano le contromisure. Questa sera la Novi pallavolo amplifica i problemi in ricezione e  aggiunge un muro che ne protegge poche di schiacciate e troppi errori in battuta. Nella Mercatò Alba molto bene l’ex Riccardo Miglietta che  fa al meglio entrambe le fasi.
Il direttore sportivo della Novi pallavolo, Max Mori è amareggiato per la sconfitta, ma evita critiche:
“Questo è un girone imprevedibile. Alba ha vinto giocando bene, ma lo sapevamo che era una squadra che valeva di più della sua classifica e stasera è apparso inserito negli schemi della squadra anche Crusca. Noi abbiamo sbagliato molto. Lunedì ci riuniremo e vedremo di analizzare questa prestazione per capire quali sono stati gli errori e se si possono evitare”.
Novi pallavolo in campo inizialmente con: Corrozzatto; Moro; Zappavigna, Capettini; Bettucchi e Guido. Quaglieri libero. Utilizzati Semino e Romagnano. A disposizione: Prato, Matteo Repetto, Volpara, Bonvini (2° libero).
Mercatò Alba: Perfetto; Avalle; Casalone, Bonella; Miglietta, Crusca. Libero Magnone.
Utilizzato: Di Miele.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Calcio - Grigi

Addio Leo, grande tifoso

19 Ottobre 2019 ore 19:06
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.