Martedì 18 Settembre 2018

Pallavolo

Arredo Frigo, a Vigevano uno stop severo

Gara dominata dalla Florens, le acquesi vive nel secondo e terzo set

Pallavolo Acqui

A Vigevano un passo indietro per Arredo Frigo Makhymo Acqui

Che servisse  la prestazione perfetta, una prova maiuscola senza sbavatura, per passare a Vigevano si sapeva fin dalla vigilia. Forti, attrezzate e ambiziose le padrone di casa della Florens, un ambiente che Alice Martini ha sicuramente raccontato alle termali, dopo tre stagioni da titolare. Ma tutto questo non è bastato per cercare lìimpresa, almeno per muovere la classifica: Arredo Frigo Makhymo interrompe la miniserie positiva e, soprattitto, fa un passo indietro sul piano del gioco e dell'atteggiamento che va oltre il 3/0 per le padrone di casa. Fin dai primi scambi troppa fatica a difendere, un problema parzialmente corretto, 8/7 al primo time out tecnico, ma già 16/12 al secondo. Troppi gli errori delle ragazze di coach Marenco, che fanno tutto da sole e le padrone di casa ringraziano e chiudono 25/18. Più equilibrio in avvio di secondo set, anche nelle fasi centrali, ma nel finale i punti che contano sonodelle pavesi, 25/18. Nel terzo Acqui riesce anche a mettere la testa avanti, 15/16 e poi 16/17, ma immediata la risposta di Crotti e compagne: c'è parità fino al 18, poi ancora Vigevano allunga e chiude 25/20 dando l'ìimpressione, proprio, di essere padrone del verdetto

LE ULTIME NOTIZIE
Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti, c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

Opere pubbliche: zone industriali, nuovo decoro

Anche 150mila euro per la Passeggiata Sisto

Il piano

Le zone industriali
e il  nuovo decoro

18 Settembre 2018 alle 11:10

Un investimento di 300mila euro fino al 2021 «per restituire decoro alle zone industriali della ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati