Mercoledì 03 Giugno 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Eccellenza

Asca senza fortuna. Chisola ringrazia Blini

Alla squadra di Nobili non basta una buona prova, fanno festa i torinesi. Espulso Dalessandro

Asca senza fortuna. Chisola ringrazia Blini

Asca, una punizione troppo severa

Domenica amara per l'Asca di Fabio Nobili, battuta in casa dal Chisola e punita oltre i propri demeriti. 1-0 il finale per gli ospiti, che ottengono il massimo risultato con il minimo sforzo e che capitalizzano al massimo l'unica rete realizzata nel primo tempo. La prima chance è proprio per i torinesi con Menon che coglie un clamoroso palo da distanza ravvicinata, ma poi i padroni di casa crescono e i due nuovi acquisti, Pedro Ferrari e Abradzha, impegnano severamente Lubbia. In chiusura, però, a segnare è il Chisola, con Blini che gira alle spalle di Benabid sugli sviluppi di azione d'angolo, indirizzando il match. Ripresa generosa da parte dell'Asca, che attacca con continuità sfruttando la prova convincente di un grande Ferrari, ma nonostante i tentativi di Pellicani e di Di Santo il Chisola resiste. Finale convulso, Dalessandro viene espulso e costringe la squadra di Mezzano in dieci, ma i tentativi alessandrini sbattono sempre contro il muro avversario.

Asca – Chisola
Reti: pt 37' Blini
Asca: Benabid, Di Luca, Carangelo, Ravera, Pagano, Della Bianchina, Ferrari, Rosa, Di Santo, Pellicani, Abradzha. All.: Nobili
Chisola: Lubbia, Cristiano, Menconi, Di Marco, Raimondo, Santos, Bellino, La Caria, Gili, Blini, De Bonis. All.: Mezzano

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.