Mercoledì 19 Dicembre 2018

Terza Categoria

Boschese si prende lo scudetto d'inverno

Novese cala il settebello. Nell'Astigiano una coppia al comando a 90' dalla fine

Novese - Piemonte

Novese cala il settebello nel quasi testa coda con il fanalino Piemonte

La Boschese vince e conquista matematicamente il titolo di regina d’inverno. Un secco 3-1 sul Villaromagnano che porta la firma di Busatto, Ferrando e Varvaro, che regala il primato matematico, quando manca una giornata al termine del girone d’andata. Passeggia la Novese che travolge 7-1 il vice fanalino di coda Piemonte. Sul tabellino dei marcatori biancocelesti Manfrinati e Oliveri, doppiette, Giordano, Debenedetti e Kraja. Risultato tennistico per l’Audax Orione che piega il Tiger Novi per 6-2, mentre lo Stazzano si aggiudica lo scontro diretto sul campo del Lerma per 0-1, grazie ad un gol di Pavoli. Vittoria in esterna per il Valmadonna che espugna per 1-2 il campo del Marengo grazie alle reti di Nije e di Nunziante su calcio di rigore. Finisce in parità per 1-1- il match tra Aurora Pontecurone e Sardigliano, Nell’anticipo di sabato finisce con un pari a reti inviolate il match tra Pizzeria Muchacha e Sale.
Nulla ancora di definito nel girone astigiano, anche se qualcosa si è smosso nelle parti alte della classifica. Tengono la vetta Casale ’90 Valmacca B3 e Don Bosco Alessandria ma, a 90 dalla fine dell’andata, non è ancora nulla di definitivo. I ragazzi di Bellingeri vincono 3-0 sulla Nicese con la doppietta dell’ex sancarlino Fernandes e la rete di Catalano. Non riesce il Pro Calcio Valmacca a fermare la corsa della capolista Don Bosco Alessandria che espugna il campo monferrino per 1-2 con i gol di Piccinini e D’Agostino. Il solito Mesbahi per i ragazzi di De Fusco. Nello scontro diretto con il Mombercelli, impatta per 1-1 la Frugarolese che perde così la testa della classifica. Divisione di punti anche per l’Ozzano Ronzonese che chiude 2-2 il match con lo Sporting, mentre il Mirabello trova l’1-1 sul campo dell’Athletic Asti. Fanno tutto gli astigiani con il gol del vantaggio di Saviano e il pari mirabellese su autorete di Fassio. Vince il Castelletto che supera 2-1 il Castell’Alfero con le reti di Salierno e Barberis. Ciola per gli astigiani.

LE ULTIME NOTIZIE
Maltese, 50 giorni out. Checchin, lavoro differenziato

45/50 giorni di stop per Maltese per la lesione al bicipite femorale

Calcio - Grigi

Maltese, 50 giorni out. Checchin: differenziato

18 Dicembre 2018 alle 18:48

Un mese e mezzo senza Maltese. Per il centrocampista uno stop lungo: gli accertamenti hanno ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati