Martedì 25 Settembre 2018

Serie D

Castellazzo, Innocenti illude. Poi Chieri cala il poker

Niente da fare per la squadra di Merlo, i torinesi si dimostrano più forti

Castellazzo, Innocenti illude. Poi Chieri cala il poker

Al Castellazzo non basta il gol iniziale di Innocenti

'Abbiamo perso contro una squadra che si è oggettivamente rivelata più forte, abbiamo poco da recriminare. Certo, da un certo momento in avanti non abbiamo lottato come facciamo di solito, ma la gara era oramai indirizzata'. Cosimo Curino commenta in questo modo la sconfitta casalinga del Castellazzo, che termina il 2017 con un pesante ko contro il quotato Chieri. Una punizione sicuramente troppo pesante nelle proporzioni, per quanto indiscutibile nella sostanza, al termine di un confronto che era comunque cominciato bene. Di Innocenti, in costante crescita, il momentaneo vantaggio della formazione di Merlo dopo pochi minuti, immediatamente pareggiato da Foglia, servito alla perfezione da Tettamanti. Lo stesso Foglia, in assoluto il migliore in campo, raddoppia poco dopo, completando il sorpasso e mettendo il match in discesa per la sua squadra, che amministra senza problemi e che anzi aumenta ben presto il vantaggio. La terza rete porta la firma di D'Iglio, un gol bello e pesante che sostanzialmente chiude la contesa con largo anticipo, perchè nonostante i generosi tentativi dei padroni di casa a segnare sono ancora gli ospiti, con Di Lernia - imbeccato da Foglia - che dà al punteggio la dimensione definitiva. 'Bilancio a fine andata? Non possiamo essere soddisfatti - ammette Curino - siamo penultimi, non pensavamo di essere tra i primi, ma la posizione ovviamente non soddisfa. E' un campionato bellissimo e difficilissimo, con tante squadre di un alto pianeta, la speranza è quella di lottare gara dopo gara, cercheremo di vendere cara la pelle alla ripresa del campionato'.

Castellazzo - Chieri 1-4

Reti: 6' pt Innocenti, 7' pt Foglia, 32' pt Foglia, 10' st D'Iglio, 35' st Di Lernia

Castellazzo: Bertoglio, Cascio, Benabid, Rolandone, Robotti, Camussi, Limone, Genocchio, Viscomi, Innocenti, Piana. A disp.: Gaione, Labano, Cimino, Bronchi, Capece, Ecker, Guerci, De Bianchi, Molina. All.: Merlo

Chieri: Benini, Campagna, Pautassi, Di Lernia, Ciapelliano, Njie, D'Iglio, Piraccini, Tettamanti, Foglia. A disp.: Santesso, Venturello, Vernero, Kouakou, Della Valle, Vergnano, Sarao, Casasanta. All.: Manzo

Arbitro: Croce di Novara (Baschieri e Marconi di Lucca)

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati