Sabato 17 Novembre 2018

Calcio femminile

La Novese espugna Molassana e torna al terzo posto

La Novese espugna Molassana e torna al terzo posto

La Novese femminile vince 2-1 a Molassana e, con i tre punti conquistati, si insedia momentaneamente al terzo posto della classifica nel girone A della serie B, in attesa che si completi il programma del 13° turno con la disputa di Torino-San Bernardo Luserna, squadra quest’ultima che può superare la Novese, ma poi deve riposare nell’ultimo turno.
Sul campo del Molassana Boero, la Novese  si è presentata con ben cinque nuovi acquisti: oltre al portiere Noemi Asteggiano, la società del presidente Davide Saccone ha ingaggiato anche Sofia Marinoni, difensore centrale in arrivo da Piacenza; Miriam De Vecchi, centrocampista da Lodi; Arianna Capra di Valenza, difensore esterno di 17 anni; Eugenia Zella, centrocampista ex Luserna. Le quattro calciatrici ingaggiate venerdì lo scorso anno militavano tutte nell’Alessandria, in serie B.
Oggi contro una Molassana Boero che ha lottato su ogni pallone sino al 93’, la Novese è passata in vantaggio al 30’ del primo tempo con un tiro cross di Barbara Di Stefano che ha mandato la palla all’incrocio dei pali. Il raddoppio al quarto d’ora della ripresa con una zampata vincente di Francesca Lardo in mischia. Solo nel recupero ha accorciato le distanze la squadra ligure.
Soddisfatto il presidente, Davide Saccone: “Vittoria importante e meritata perché ottenuta contro una squadra che ha lottato su ogni pallone con caparbietà. Noi bene, abbiamo espresso un gioco spumeggiante legittimando ripetutamente questa vittoria”.


Acf Novese femminile: Asteggiano; Lardo, Marinoni, Draghi, Marigonda (De Vecchi), Ambrosi, Zella, Zecchino, Di Stefano, Arroyo (Ravera), Levis.

LE ULTIME NOTIZIE
Legge 194, fischi e urla in consiglio comunale

L’ex sindaco Rossa e l’ex assessore Abonante contestano il presidente Locci

La protesta

Legge 194, fischi e urla
in consiglio comunale

16 Novembre 2018 alle 08:02

Fischi e urla, e addirittura coriandoli e salvaslip gettati sulle teste dei consiglieri comunali: ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati