Giovedì 19 Luglio 2018

BASKET A2

Casale è tornata
Biella spazzata via

La Novipiù domina il super derby di Natale davanti a 3000 spettatori

Casale è tornataBiella spazzata via

Jamarr Sanders, 26 punti, sfugge ad Amedeo Tessitori (foto Enzo Conti)

Derby spettacolare in campo. E sugli spalti. Casale spazza via Biella (83-72) e riafferma con grande forza il suo primato in classifica. Dopo due sconfitte e due prestazioni non brillanti, la squadra di coach Marco Ramondino di presenta caricata a molla all’appuntamento più importante. A Biella, che resta sotto nettamente per 40’, non resta che l’amarezza di una serata da dimenticare. Non inganni il punteggio finale. Se si fosse trattato di boxe sarebbe stato k.o. tecnico. La partita non ha tradito le attese. E’ stato davvero un super derby di Natale.

La partita. Out Severini e Bellan per Casale. Uglietti (attacco febbrile) per Biella. Casale ritrova Denegri dopo oltre un mese e Ramondino lo lancia subito in quintetto sulle tracce di Ferguson, ovvero il pericolo pubblico numero uno. Parte meglio Casale. Precisa, convinta, lucida. 13-5 a metà della prima frazione con Sanders subito on fire e Biella costretta al primo time out per sistemare un avvio davvero poco brillante. Ma Carrea non riesce a rimettere in carreggiata i suoi. Nella seconda parte Casale continua a dominare il campo (Marcius) mandando 6 uomini a referto e chiudendo su un netto 25-7 al primo mini intervallo. Biella segna solo con Tessitori, ma tira malissimo (3 su 15 dal campo) con Ferguson che finisce polemicamente in panchina. Inizio di seconda frazione che ricalca quanto visto. Casale continua a spingere e Biella è alle corde. 8-2 di parziale per il massimo vantaggio Junior (+24 sul 33-9 del 14’). Nella seconda parte è Bowers a scuotersi ea trascinare l’Eurotrend ad una mini rimonta. 8 punti della guardia Usa producono l’11-3 che vale il 36-20. Denegri, ottimo il suo impatto, rimette in movimento Casale e la Novipiù approda all’intervallo sul 46-30. Nell’intervallo va in scena lo spettacolare ed esaltante show della crew slovena dei Dunking Devils che ha trascina il pubblico con le sue incredibili schiacciate acrobatiche. Nella ripresa Biella prova una reazione. Ma Casale non si fa sorprendere e tiene a distanza di sicurezza gli ospiti. Ottimo sprazzo di Luca Valentini - che ha giocato una gran partita - che va in doppia cifra e tiene Casale sul 67-49 al 30’. La zona di Biella non può cambiare il destino di una partita che ha visto una squadra dominare l’altra dall’inizio. Il coro collettivo “Salutate la capolista” è il sigillo ad una serata memorabile.

 

Novipiù – Eurotrend 83-72

(25-7, 46-30, 67-49)

Novipiù Casale: Tomassini 9, Blizzard 4, Denegri 11, Martinoni 9, Sanders 26, F. Valentini 10, Marcius  14, Ielmini, Cattapan. N.e.:Lazzeri, Nicora, Banchero. All.: Ramondino

Eurotrend Biella: Ferguson 11, Chiarastella 5, Bowers 18, Tessitori 23, Sgobba 5, Wheatle 8, L. Pollone 2. N.e.: M. Pollone, Ambrosetti, Bergamaschi. All.: Carrea

 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati