Mercoledì 26 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

BASKET A2

‘Vittoria esaltante,
e più che speciale’

La soddisfazione di coach Marco Ramondino per la prestazione della squadra

‘Vittoria esaltante, e più che speciale’

La sua squadra è tornata ad abbagliare. E lo ha fatto nella serata giusta, dopo alcuni assaggi a vuoto. Per questo il coach della Novipiù Marco Ramondino è comprensibilmente entusiasta. “E’ stata una vittoria esaltante. Il contesto, la qualità dell’avversario, l’hanno resa più che speciale. Complimenti ai miei ragazzi per il livello di energia, la qualità, la disciplina. In difesa siamo stati praticamente perfetti”. Tra tante prestazioni super, spiccano quelle dei giovani Davide Denegri e Fabio Valentini. “La nostra forza  è prendere quello che gli avversari lasciano. Quando saremo tutti presenti, dovremo trovare gerarchie nuove  e chiedere sacrifici a qualcuno. Denegri e Valentini sono con la prima squadra da diversi anni e portano attaccamento al club e lavorano sempre con grande umiltà. Ci fa piacer che seguano le tracce dei nostri leader”.

Autocritica chiara da parte di coach Michele Carrea. “Quando si ha la fortuna di giocare con un pubblico così meraviglioso che ti segue,  dispiace non regalare una vittoria. Il 25-7 iniziale ha trasformato la partita in qualcosa di diverso rispetto a quello che ci aspettavamo. Di questo ci scusiamo con i nostri tifosi. Abbiamo fatto tre tiri aperti in 20’ e su questo faccio autocritica perché non siamo riusciti a produrre vantaggi contro una difesa che ci aspettavamo. Lo spettacolo non è stato all’altezza: ci metto la faccia e chiedo scusa, ma devo anche sottolineare che i ragazzi hanno provato fino alla fine ad accorciare le distanze e non era facile. Però Casale stasera ci è stata superiore in tutte le fase del gioco”.

 

 

 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine
per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.