Lunedì 18 Giugno 2018

Calcio

Tra Merlo e il Castellazzo la storia è finita: ufficiale la separazione consensuale

Tecnico e società si lasciano dopo due anni e mezzo. Quali prospettive per il futuro?

Tra Merlo e il Castellazzo la storia è finita: ufficiale la separazione consensuale

Alberto Merlo non guiderà il Castellazzo nella stagione 2018-2019

L'ufficialità è arrivata nella tarda serata di giovedì, con Alberto Merlo che sul proprio profilo facebook ha annunciato l'addio: "..io e il Castellazzo ci siamo lasciati da ottimi amici e con grandissima stima reciproca..Sono orgoglioso di avere fatto parte di questa grande famiglia e della storia di questa società". Una notizia nell'aria oramai da qualche tempo, definita dopo un vertice tra società e a questo punto ex allenatore: Cosimo Curino ammette che "entrambi avevamo bisogno di nuovi stimoli per ripartire, insieme abbiamo vissuto due anni e mezzo splendidi, ma adesso è arrivato il momento di cambiare e di prendere strade diverse. Con Alberto abbiamo prima ricostruito, poi dominato un campionato che rimarrà nella storia e infine siamo retrocessi, ma l'epilogo amaro della stagione appena conclusa non rovinerà mai quello che c'è stato tra di noi. L'avventura insieme termina qui, affetto e gratitudine rimangono". Adesso il Castellazzo dovrà scegliere un nuovo profilo a cui affidare la conduzione tecnica e nelle prossime ore si entrerà nel vivo di colloqui e trattative, con tanti nomi che vengono accostati alla società. Da Civeriati a Ferrarese, passando per Adamo e Guaraldo, giusto per fare qualche esempio. Radio mercato, invece, segnala Alberto molto vicino a un'altra panchina della provincia, sempre in Eccellenza: in attesa degli annunci, non resta che fare due conti.

LE ULTIME NOTIZIE
Mercato del Forte, domenica di affari

Il mercato di Forte dei Marmi a Valenza

Valenza

Mercato del Forte,
domenica di affari

17 Giugno 2018 alle 22:55

Forse anche le polemiche sono servite a decretare il successo del mercato di Forte dei Marmi, ...

Alessandria Servili

Inizia la decima stagione all'Alessandria per Andrea Servili. Con un triennale per la bandiera

Calcio Grigi

Servili sempre più grigio: un triennale per i 10 anni

16 Giugno 2018 alle 19:03

Nel calcio frenetico in cui, in una stagione, un giocatore può cambiare due società in un anno e ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati