Sabato 04 Luglio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Basket A2

Novipiù pronta alla sfida. Caccia alla «sesta»

Novipiù pronta alla sfida. Caccia alla «sesta»

Tutto pronto in casa Junior Novipiù per il “derby della provincia”. Rossoblù determinati a continuare la striscia vincente (sono 5 i successi consecutivi) e a ribaltare il 2-0 della scorsa stagione nelle sfide con la Bertram.

“Tortona è una squadra molto difficile da affrontare – spiega l’assistente Andrea Fabrizi - conosciamo bene il suo staff tecnico e quindi sappiamo che arriveranno molto preparati e pronti a giocare una partita solida. Noi veniamo da cinque vittorie consecutive e sarebbe bello continuare la striscia, però sappiamo che è una partita molto complicata”.

Nella battaglia che si annuncia avrà sicuramente spazio il gladiatore Leonardo Battistini: “La classifica non rende l’idea di che squadra è Tortona, perché è forte e costruita per un campionato di alto livello. Ha un roster lungo, con giocatori esperti:  sarà una partita molto tosta e secondo me divertente anche per il pubblico”. In settimana si è fermato Alessandro Piazza (schiena) che è recuperato. Roster tutto a disposizione di Mattia Ferrari.

La prevendita sta viaggiando a ritmo sostenuto. Vendita online dei biglietti è attiva al sito vivaticket.it. In alternativa è possibile recarsi alla biglietteria del PalaFerraris (domani, sabato, 10-12.30; domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 fino alla palla a due).

Si gioca domenica alle ore 18, agli ordini di Alessandro Tirozzi, Francesco Terranova e Daniele Calella. La gara sarà trasmessa in diretta streaming su Lnp Pass con aggiornamenti in tempo reale sui profili social (Facebook, Twitter e Instagram) della Junior.

Al termine della partita, “terzo tempo” offerto dallo sponsor Zerbinati con un assaggio – nella tensostruttura adiacente al palazzetto - dei prodotti dell’azienda casalese.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
.
Disastro ambientale, la protesta non si ferma

Da sinistra: l'ingegner Claudio Lombardi, Egio Spineto e Viola Cereda durante la conferenza stampa tenuta davanti alla sede della Provincia

Dossier Spinetta

Disastro ambientale,
la protesta
non si ferma

03 Luglio 2020 ore 12:24