Giovedì 07 Luglio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Dilettanti

"Ripartire? In queste condizioni è complicato"

Contagi, regole e nuove date: parlano gli allenatori

calcio-dilettanti-promozione-notizie whatsapp

Dalla teoria alla pratica il passo è...decisamente lungo. Il mondo del calcio dilettantistico si interroga sulle effettive possibilità di ripresa, tra contagi da record, regole e nuove date: domenica si dovrebbe giocare Castellazzo-Rivoli, recupero valido per il campionato di Eccellenza, mentre mercoledì 19 in serie D sono in calendario Imperia-Casale e Gozzano-Hsl Derthona.

Allo stato attuale, però, il condizionale è d'obbligo - alla luce di una situazione in continua evoluzione - e le cose non migliorano di certo man mano che si scende con le altre categorie. "Allenarsi in queste condizioni è complicato - spiega Marco Usai, tecnico dell'Asca - siamo in pochi, ma non possiamo permetterci di fermarci. In questi giorni sto recuperando molti giocatori che nelle settimane precedenti avevano fatto i conti con il virus, però servirà tempo. Per fortuna è stata accorciata la procedura di reinserimento, ma ammetto che per un allenatore non sia semplice fare i conti con tutte queste problematiche".

"Noi dovremmo giocare un recupero domenica 23 - chiarisce Stefano Raimondi, mister dell'Ovada - ma nelle feste non abbiamo praticamente lavorato. Ora in molti si stanno negativizzando, ma allo stato attuale mi sembra molto difficile programmare allenamenti e soprattutto partite. Confido nel buon senso di chi è chiamato a prendere decisioni".

"Tra condizioni climatiche e problemi legati all'emergenza sanitaria - osserva Maurizio Vennarucci, allenatore dell'Arquatese - la strada è tutta in salita e l'incertezza, anche relativa alle date, che a mio avviso sono solo teoriche, di certo non aiuta. In ogni caso bisogna proseguire con il lavoro per farsi trovare pronti, è una fase molto delicata, ma è necessario fare di necessità virtù".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.