Giovedì 19 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Carabinieri

Avevano in auto armi improprie e la refurtiva del furto al Penny

Ricettazione e possesso di armi le accuse per due astigiani

Avevano in auto armi improprie e la refurtiva del furto al Penny

ALESSANDRIA - I Carabinieri del Radiomobile di Alessandria, in occasione di un posto di blocco stradale, hanno fermato un veicolo con a bordo due uomini, un 32enne e un 53enne, entrambi astigiani. Sull'auto i militari hanno trovato alcuni generi alimentari, risultati il provento di un furto realizzato poco prima al Penny Market di Alessandria.

Ai due uomini, entrambi con precedenti di polizia, sono inoltre state sequestrate armi improprie: due coltelli e un bastone di legno di 80 cm.

I due sono stati denunciati per concorso in ricettazione e possesso ingiustificato di armi e oggetti atti a offendere.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.