Venerdì 18 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Sanità

Due giorni per celebrare l’Infantile e i 200 di Arrigo

Giovedì e venerdì visite alla struttura, storia e due convegni

Due giorni per celebrare l’Infantile e i 200 di Arrigo

ALESSANDRIA - Due giorni per celebrare Cesare Arrigo, l’ospedale infantile cittadino e, più in generale, i presidi ospedalieri alessandrini, fiore all’occhiello della nostra comunità.

Giovedì 3 e venerdì 4 ottobre, infatti, nel salone di rappresentanza del ‘Santi Antonio e Biagio’ si terrà ‘Arrigo200’: «A duecento anni dalla nascita di Cesare Arrigo, benefattore che ha dato il nome nonché i natali all’ospedale infantile, l’Azienda ospedaliera vuole rendergli omaggio ripercorrendo la storia di questo presidio tanto amato», si legge in una nota della direzione generale.

La festa partirà dunque giovedì con l’apertura delle porte dell’Infantile alla cittadinanza, che potrà così scoprire le sue eccellenze attraverso un tour guidato, per poi proseguire nel pomeriggio con il convegno inaugurale a cui interverrà il dottor Carlo Origo, direttore del Dipartimento pediatrico, per una presentazione del ruolo dell’Infantile oggi.

Seguirà un percorso storico grazie al dottor Riccardo Lera, autore del libro ‘L’Uspidalët’, per narrare la storia della struttura dalle origini alla Seconda guerra mondiale.  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

serravalle scrivia

Fashion Festival, all'Outlet la carica dei 75 mila

15 Ottobre 2019 ore 05:30
Il caso

'Last banner',
in libertà Rob...

09 Ottobre 2019 ore 07:00
.