'Piccolo è bello'

Bettale, borgata di ribelli con la scuola da salvare

Sul giornale in edicola venerdì, il racconto del nostro 'viaggio'

La scuola di Bettale si distingue per i colori. Ma anche per quel clima famigliare che difficilmente si riscontra in città. Infatti Bettale non è città. Ma non è neanche sobborgo. E' un cantone appena al di là del passaggio a livello di Spinetta, che però ama distinguersi dai vicini, con i quali fino a qualche anno fa rivaleggiava e non poco. Non a caso i bettalesi sono noti come 'i ribelli'. Parte dalla scuola (e dal signor Ennio) il nostro tour a Bettale, che rientra in "Piccolo è bello", l'inziativa con la quale il giornale va alla scoperta di realtà di ridotte dimensioni, ma con molto da dire. A farci da cicerone, Gian Lorenzo Bernini. Sul "Piccolo" di venerdì, il racconto.

LE ULTIME NOTIZIE
alessandria casertana

Minuto 16' della ripresa, Bocalon mette il sigillo sulla vittoria: i Grigi sono nella final eight

Calcio - Grigi

Pillon: "Se potessi scegliere, eviterei il Livorno"

25 Maggio 2017 alle 00:36

Qualche sorpresa anche nel secondo turno dei playoff: esce il Matera, che aveva saltato il primo ...

Il mondo del calcio piange Stefano Farina

Stefano Farina con Marietto Pastorello

Lutto

Il mondo del calcio
piange Stefano Farina

23 Maggio 2017 alle 17:26

Sezione di Novi Ligure dell’Associazione italiana arbitri già listata a lutto per la morte dell’ex ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati